Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Scienza

Il prezzo di Samsung Galaxy Note 9 sarà più alto di quello di iPhone X

Immagine di copertina

Il costo dell'ammiraglia dei coreani andrà a superare in modo netto quello del rivale californiano che era considerato troppo caro

La questione prezzo Samsung Galaxy Note 9 sempre più attuale a pochi giorni dalla presentazione. Sembra che il costo sarà molto salato visto che il modello di base sarà ben più caro anche di iPhone X secondo le ultime indiscrezioni che sono giunte dagli Stati Uniti.

Sappiamo già la data di uscita ufficiale di Samsung Galaxy Note 9 (sopra, un render) che sarà non a caso il prossimo 9 agosto. Ci sarà un evento di presentazione internazionale a New York, che toglierà i veli al nuovo phablet.

L’uscita di Samsung Galaxy Note 9 – Dopo il successo dei primi Note era arrivato il grande scandalo del Note 7, ritirato dal commercio vista la pericolosità della batteria. Note 8 aveva fatto bene e Note 9 è pronto per migliorare ancora.

Dopo una serie di indiscrezioni che davano come imminente uscita dello smartphone dei coreani nelle scorse settimane è arrivata l’ufficialità del 9 agosto.

Il possibile prezzo di Samsung Galaxy Note 9 – Sembra che il prezzo di partenza di Samsung Galaxy Note 9 nella versione come memoria interna da 128GB sarà di ben 1050 euro, per l’Europa.

Il prezzo di Samsung Galaxy Note 9 nella versione massima da 512GB sarà ancora più pesante visto che serviranno 1250 euro per portarselo a casa dal negozio.

Le colorazioni del modello di base saranno nera, blu e viola mentre quelle del modello superiore solamente nera e blu. Almeno questo affermano le voci di corridoio che sono sopraggiunte fino da noi.

La scheda tecnica di Samsung Galaxy Note 9 – L’hardware dovrebbe comprendere il processore proprietario Exynos 9820 e/o lo Snapdragon 845 con 6GB di Ram. Dovrebbe esserci senza dubbio la S Pen migliorata per essere ancora più sensibile per digitare e disegnare sullo schermo.

Non dovrebbe cambiare il profilo del display stesso che sarebbe di tipo Infinity con doppio bordo arrotondato. Il retro dovrebbe avere una doppia camera e lo scanner delle impronte posizionato subito sotto.

Infine le ultime voci danno come più che probabile la presenza di una scocca resistenza al polvere e all’acqua, l’ingresso USB type-c e – fortunatamente – anche il jack da 3.5 mm per le cuffie.

Non resta che attendere la presentazione ufficiale che avverrà il prossimo 9 agosto direttamente a Brooklyn New York. E non molte settimane dopo sarà il turno del nuovo iPhone X.

Ti potrebbe interessare
Scienza / Risposta alla lettera di Luigi Godi (Philip Morris Italia): i prodotti a tabacco riscaldato in Italia
Cronaca / Nuovo studio indica il mercato di Wuhan come probabile origine della pandemia
Scienza / Eclissi lunare oggi 19 novembre 2021: la più lunga da 580 anni
Ti potrebbe interessare
Scienza / Risposta alla lettera di Luigi Godi (Philip Morris Italia): i prodotti a tabacco riscaldato in Italia
Cronaca / Nuovo studio indica il mercato di Wuhan come probabile origine della pandemia
Scienza / Eclissi lunare oggi 19 novembre 2021: la più lunga da 580 anni
Scienza / “Uno spunto in più sulle sigarette elettroniche”: la lettera di Luigi Godi (Philip Morris Italia)
Cronaca / Il Nobel per la Chimica va al tedesco Benjamin List e al britannico David MacMillan, “ingegneri” delle molecole
Cronaca / Nobel per la fisica, Parisi dopo la vittoria: “Sul clima agire con urgenza”
Cronaca / L’italiano Giorgio Parisi ha vinto il premio Nobel per la fisica
Scienza / Chi sono David Julius e Ardem Patapoutian, premi Nobel per la Medicina
Ambiente / Coltivare la carne? E’ possibile e lo stanno già facendo
Cronaca / Il premio Nobel per la Medicina va agli americani Julius e Patapoutian per le loro scoperte sui recettori del tatto