Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 11:34
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il consiglio perfetto di Stephen Hawking per le persone che soffrono di depressione

Immagine di copertina
Stephen Hawking fluttua in un jet a gravità zero intraprendendo immersioni paraboliche per simulare le condizioni spaziali.

Durante una conferenza al Royal Institute di Londra, lo scienziato tracciò un parallelo poetico tra la teoria del buchi neri e la depressione, con un messaggio di speranza per chi soffre di problemi di salute mentale

Lo scienziato Stephen Hawking è morto a marzo 2018 all’età di 76 anni.

All’inizio del 2018, il giorno prima che celebrasse il suo 76esimo compleanno, l’incomparabile genio ha parlato della depressione nel corso di una Reith Lecture al Royal Institute di Londra.

Lo scienziato ha tracciato un parallelo poetico tra la teoria del buchi neri e la depressione, con un messaggio di speranza per chi soffre di problemi di salute mentale.

“Il messaggio di questa conferenza è che i buchi neri non sono così neri come sono dipinti. Non sono le prigioni eterne che un tempo si ipotizzavano”, ha detto Hawking.

“Le cose possono uscire da un buco nero sia all’esterno che possibilmente in un altro universo. Quindi se senti di essere in un buco nero, non arrenderti: c’è una via d’uscita”.

Stephen Hawking ha anche parlato alla folla di 400 persone riguardo i risultati che aveva raggiunto nella sua vita, in particolare convivendo con la Sla dal 1963:

“Anche se è stato un peccato sapere della sclerosi laterale amiotrofica, sono stato molto fortunato in quasi tutto il resto della vita”, ha detto l’astrofisico.

“Ho avuto la fortuna di lavorare in fisica teorica in un momento affascinante ed è una delle poche aree in cui la mia disabilità non era un grave handicap”.

“È anche importante non arrabbiarsi, non importa quanto difficile possa sembrare la vita ma se non riesci a ridere di te stesso e della vita in generale finirai col perdere ogni speranza”.

Leggi anche: SLA: che cos’è la malattia di cui soffriva Stephen Hawking

Leggi anche: La straordinaria vita di Stephen Hawking in 10 foto

Leggi anche: Dai Simpson a Star Trek: Stephen Hawking era un’icona pop

Leggi anche: Quando Stephen Hawking rispondeva alle grandi domande sulla vita

Leggi anche: È morto Stephen Hawking, aveva 76 anni

Ti potrebbe interessare
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Ti potrebbe interessare
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Esteri / India, sequestrate tre tonnellate di eroina proveniente dall’Afghanistan
Esteri / Usa: marito e moglie No vax muoiono di Covid, dicevano che il vaccino è “un attacco ai diritti umani”