Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:03
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Ultimi Sondaggi Politici: M5S perde voti in favore della Lega

Immagine di copertina

Ultimi Sondaggi Politici oggi: M5S perde voti in favore della Lega

Secondo gli ultimi dati presentati dall’Istituto Ixè, il Movimento 5 Stelle continua a perdere consensi tra l’elettorato italiano e i voti persi sono passati in parte alla Lega, in parte alla schiera sempre più larga degli astenuti.

> SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

> QUI TUTTI GLI ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI AGGIORNATI

Ultimi Sondaggi | Movimento 5 Stelle

Secondo l’istituto Ixè, M5S ha perso l’1 per cento di consensi per ogni mese di governo.

Se gli italiano andassero al voto oggi, il Movimento otterrebbe il 24,8 per cento dei voti, quasi otto punti percentuali in meno rispetto alle elezioni politiche del 4 marzo 2018.

Delle preferenze perse dal Movimento, il 12,6 per cento è passato alla Lega, considerata più affidabile dei Cinque Stelle, mentre il 13, 8 per cento preferisce astenersi dal votare. 

Ultimi Sondaggi | Lega

I dati raccolti da Ixè mostrano quindi una crescita del partito del ministro dell’Interno Salvini, che arriva al 31 per cento nonostante i problemi legati alla legge di bilancio e al malcontento che ha generato anche tra l’elettorato.

Rispetto al 4 marzo, le Lega è riuscita ad intercettare il voto di Forza Italia (26,6 per cento), Pd (5,5 per cento) e Movimento 5 Stelle (12,6 per cento) mantenendo il più alto tasso di fedeltà dei propri elettori (86,5 per cento).

Ultimi Sondaggi | Pd e Forza Italia

Meno rosee invece le prospettive degli altri partiti all’opposizione, che non sono riusciti ad ottenere risultati migliori rispetto alle politiche del 4 marzo. 

Il Pd continua ad essere fermo intorno al 17,9 per cento dei consensi, quasi un punto in meno rispetto a marzo e hanno anche perso voti: il 16 per cento del suo elettorato storico adesso preferirebbe astenersi piuttosto che votare Pd.

Per quanto riguarda Forza Italia, come già detto una parte del suo elettorato è passato alla Lega anche se in generale è salito al 9,9 per cento.

Fratelli d’Italia passa dal 4,2 al 4,7 per cento, mentre Liberi e Uguali arriva al 3 per cento. 

Ti potrebbe interessare
Politica / Dini scrocca il Financial Times al Senato? Il quotidiano britannico gli regala l’abbonamento gratis
Politica / Matteo Ricci a TPI: “Sono il primo giallorosso d’Italia”
Politica / L’audio di Salvini scuote il centrodestra: “Da Fratelli d’Italia troppe rotture di coglioni”
Ti potrebbe interessare
Politica / Dini scrocca il Financial Times al Senato? Il quotidiano britannico gli regala l’abbonamento gratis
Politica / Matteo Ricci a TPI: “Sono il primo giallorosso d’Italia”
Politica / L’audio di Salvini scuote il centrodestra: “Da Fratelli d’Italia troppe rotture di coglioni”
Politica / Berlusconi vuole un uomo solo alla guida del centrodestra: tre i nomi riservati
Politica / Incontro tra Berlusconi, Salvini e Meloni: “Centrodestra compatto". Ma in Forza Italia scoppia il caso Gelmini
Politica / Aumenti bollette, Draghi annuncia nuovi provvedimenti per tutelare le fasce deboli
Politica / Grillo difende il reddito di cittadinanza: “Una delle riforme sociali più importanti della storia”
Politica / Bilancio, governo approva documento programmatico: addio a Quota 100, più controlli sul Reddito di cittadinanza
Politica / Camera, il ritorno di Enrico Letta: standing ovation del Pd. “Non chiederemo il voto anticipato”
Politica / Assalto squadrista alla Cgil, Lamoregese: “Respingo accuse di strategia della tensione”