Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:18
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Politici su Tik Tok, l’attacco dell’influencer: “Sparite da questo social, vi prendiamo per il c**o” | VIDEO

Politici su Tik Tok, l’attacco dell’influencer: “Sparite da questo social”

“Non è che siamo così stupidi che ci basta vedere un video su Tik Tok per votarvi”: così l’influencer Emma Galeotti attacca quei politici che hanno deciso di aprire un profilo Tik Tok nel tentativo di conquistare il voto dei più giovani.

Un’operazione che non è piaciuta a molti, ivi inclusa l’influencer 19enne che proprio su Tik Tok ha pubblicato un video in cui fa il verso ai candidati alle prossime elezioni politiche.

Dopo l’ironia, parte l’attacco vero e proprio nei confronti dei leader: “A parte tutto, politici davvero sparite da questo social avete Instagram e Fb, non state qua, non c’entrate niente e fate brutta figura, pensate che la gente che vi mette like e commenti lo fa perché vi supporta. No, è che vi pigliano tutti per il culo, carissimi”.

“Magari qualcuno vi supporta anche – continua Emma Galeotti – ma vi fermo subito: non è che siamo così stupidi che ci basta vedere un video su Tik Tok per votarvi. Date l’idea che noi siamo proprio plasmabili e rincoglioniti. Come se ci passaste un video con delle scritte e delle musichette accattivanti e boom, voto per voi. Ragà, non credo proprio, l’unica cosa che possiamo fare se vi vediamo è prendervi per il culo, quindi se ci volete intrattenere va benissimo, perché vi dico non perdete tempo perché potreste fare molto altro”.

Ti potrebbe interessare
Politica / Parte la raccolta firme per il Referendum sull'abrogazione parziale della legge elettorale Rosatellum
Politica / Schlein e Renzi abbracciati, Conte obbedisce al ct La Russa. E la Nazionale Politici batte i Cantanti
Politica / Pier Silvio Berlusconi: "L'aeroporto intitolato a mio padre? Non mi sono piaciute le modalità"
Ti potrebbe interessare
Politica / Parte la raccolta firme per il Referendum sull'abrogazione parziale della legge elettorale Rosatellum
Politica / Schlein e Renzi abbracciati, Conte obbedisce al ct La Russa. E la Nazionale Politici batte i Cantanti
Politica / Pier Silvio Berlusconi: "L'aeroporto intitolato a mio padre? Non mi sono piaciute le modalità"
Politica / Roberta Metsola rieletta presidente del Parlamento europeo
Politica / “Sono il civile De Luca”: la nuova gelida stretta di mano tra Meloni e il governatore
Politica / Luca Zaia: “Armi a Kiev? È giunto il tempo della diplomazia”
Politica / La stoccata di Geppi Cucciari al ministro Sangiuliano e a TeleMeloni: “Applaudite, qua non possiamo coprire i fischi”
Politica / Il ministro Sangiuliano contestato, ma su Rai 1 i fischi si trasformano in applausi: i video a confronto
Politica / Il monito di Mattarella contro la "democrazia della maggioranza”
Politica / Città contro campagna e il fattore banlieues: la mappa del voto in Francia