Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 16:32
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Striscioni contro Salvini a Milano per la manifestazione sovranista: fotogallery

Immagine di copertina

Striscioni contro Salvini Milano 18 Maggio | Foto e immagini in diretta | Ultime  news e aggiornamenti

Striscioni contro Salvini – In occasione della manifestazione sovranista tenutasi oggi sabato 18 maggio a Milano, promossa dal leader della Lega e ministro dell’Interno Matteo Salvini, si sono sbizzarriti i manifestanti e gli oppositori del vicepremier con gli “Striscioni contro Salvini”, vero e proprio tormentone. Qui alcune foto:

Striscioni contro Salvini Striscioni contro Salvini Striscioni contro Salvini Striscioni contro Salvini

Striscioni contro Salvini

Striscioni contro Salvini – Nella giornata di oggi, nonostante la pioggia, l’atmosfera è stata tesa dopo che uno striscione comparso in piazza Duomo con la scritta “Restiamo umani” è stato fatto rimuovere dalla polizia. Al comizio di Salvini sono intervenuti diversi protagonisti del sovranismo europeo, tra cui la più nota è forse stata la leader francese del Front National Marine Le Pen. Qui il suo discorso.

Subito dopo è intervenuto Salvini, che ha parlato di migranti, di Papa Francesco, sicurezza e libertà. Qui il suo discorso completo.

Il discorso di Salvini di oggi 18 maggio a Milano

Il vicepremier leghista sale sul palco poco prima delle 17. In quegli stessi momenti da un balcone che si affaccia su piazza Duomo viene srotolato uno striscione con scritto “Restiamo umani”, che viene immediatamente fatto rimuovere.

“Qua non c’è l’ultradestra ma la politica del buonsenso: gli estremisti sono quelli che hanno governato l’Europa per venti anni”, dice Salvini. “È un momento storico importante per liberare il continente dall’occupazione abusiva organizzata a Bruxelles da molti anni. Chi ha tradito l’Europa, il sogno dei padri fondatori, di De Gaulle e De Gasperi? I Merkel, i Macron, i Soros, gli Juncker hanno costruito l’Europa della finanza e dell’immigrazione incontrollata”.

“Noi vogliamo l’Europa di cui parlava Papa Benedetto XVI, l’Europa di cui qualcuno nega le origini giudaico-cristiane”, prosegue il leader della Lega.

Poi il tema di giornata, la nave Sea Watch diretta verso le coste italiane con 65 migranti a bordo [qui tutti gli aggiornamenti]: “Sea Watch sta disobbidendo a indicazioni Capitaneria e Finanza, abbiamo fatto scendere neonati e malati, mai dirò voltatevi dall’altra parte, la vita è sacra. Ma quella nave finché sono ministro dell’Interno in un porto italiano non entra”, avverte Salvini.

“Non può uno Stato farsi dettare le regole dai complici dei trafficanti di esseri umani, pagati dai Soros di turno. Se riaprissimo i porti, come vogliono in Parlamento e spero non al governo, ricomincerebbero a morire i migranti”.

Tutti gli articoli di oggi sulla manifestazione della Lega a Milano:

QUI LA DIRETTA DEL COMIZIO

QUI LA DIRETTA DELLA MANIFESTAZIONE

Striscioni contro Salvini | Milano accoglie Salvini con centinaia di striscioni sberleffo. Sentinelli a TPI: “La Lega istiga alla discriminazione”

Manifestazione Lega a Milano, compare striscione “Restiamo umani” in Piazza Duomo. Ma viene subito rimosso

Striscioni contro Salvini | “Ah Salvì, quanto fa 7 x 7?” Lo striscione sui 49 milioni della Lega a Milano

Salvini a Papa Francesco: “Con me zero morti nel Mediterraneo”

Il discorso di Marine Le Pen a Milano

Chi sono gli alleati di Matteo Salvini in Europa

Elezioni europee, quello strano referendum pro o contro Salvini che ne ricorda tanto un altro (di G. Cavalli)

Segui TPI su Facebook, unisciti a oltre 1 milione di fan

Ti potrebbe interessare
Politica / Il messaggio in codice di Prodi a Mattarella: “Un incarico settennale a 82 anni è un’incoscienza”
Politica / Lega, la crisi interna arriva su Whatsapp: “Decide tutto Draghi, meglio la scissione”
Politica / Draghi: “Emergenza climatica come la pandemia, agire subito o sarà troppo tardi”
Ti potrebbe interessare
Politica / Il messaggio in codice di Prodi a Mattarella: “Un incarico settennale a 82 anni è un’incoscienza”
Politica / Lega, la crisi interna arriva su Whatsapp: “Decide tutto Draghi, meglio la scissione”
Politica / Draghi: “Emergenza climatica come la pandemia, agire subito o sarà troppo tardi”
Politica / Perché la Cultura sarà importante per il prossimo sindaco di Roma
Politica / Prodi a Letta: “I diritti non bastano, il Pd faccia più proposte forti”
Politica / Green Pass, Letta: “Salvini su questi temi è irrilevante nel Governo, nemmeno la Lega lo segue”
Politica / Don Matteo della Mancia: Salvini ha scambiato i social per la realtà e si è perso per strada la Lega
Politica / Il candidato di centrodestra Bernardo agli alleati: "Datemi i soldi della campagna elettorale o mi ritiro"
Politica / Vittorio Feltri: “Il centrodestra è una coalizione del ca**o. A Milano vincerà Sala”
Politica / Caos Lega: ora Salvini sta scontentando tutti. L’ala “no green pass” è sul piede di guerra