Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 08:16
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Caso Siri: Conte: “Confido di incontrarlo domani”, Di Maio: “Non può restare lì”

Immagine di copertina

Il caso Siri continua a spaccare la maggioranza di governo. Il premier Conte, che sta facendo rientro in Italia dal suo viaggio a Pechino, ha annunciato di voler vedere il sottosegretario Armando Siri già domani, 29 aprile, ma Palazzo Chigi frena: “L’incontro slitterà”.

Il premier Conte ha già detto che se sarà necessario costringerà alle dimissioni il sottosegretario leghista indagato per corruzione. Il premier però farà rientro in Italia domenica notte e martedì ripartirà in direzione Tunisia, è quindi difficile che riesca a incontrare Siri già lunedì.

Intanto la polemica non si placa e il vicepremier Di Maio, che da subito aveva chiesto le dimissioni del sottosegretario leghista, ha ribadito: “Il tema non è Siri, ma la percezione delle istituzioni, lo dico con amicizia alla Lega, non possiamo pensare che resti al suo posto”.

L’altro vicepremier però è convinto che il caso Siri non possa minacciare la sopravvivenza del governo.

Dello stesso avviso è anche il premier Conte: “In tutti i miei viaggi mi viene spesso sottolineato che ciò che è importante per il bene dell’Italia è la stabilità di governo. Io e i miei vicepremier ne siamo assolutamente consapevoli e lavoriamo tutti e tre per questo”.

Ti potrebbe interessare
Politica / Brevetti vaccini, Draghi apre a Biden: “Una deroga temporanea non è un danno per le aziende”
Politica / Roma, la libraia di Tor Bella Monaca che boicotta il libro di Giorgia Meloni: “So’ scelte, io so’ indipendente”
Politica / Draghi: “Il mercato del lavoro è ingiusto e danneggia donne e giovani”
Ti potrebbe interessare
Politica / Brevetti vaccini, Draghi apre a Biden: “Una deroga temporanea non è un danno per le aziende”
Politica / Roma, la libraia di Tor Bella Monaca che boicotta il libro di Giorgia Meloni: “So’ scelte, io so’ indipendente”
Politica / Draghi: “Il mercato del lavoro è ingiusto e danneggia donne e giovani”
Politica / Caso Zaki, Di Maio: "Più ne parliamo, più l'Egitto si irrigidisce"
Politica / Giorgia Meloni in lacrime: “Non sono omofoba. Da adolescente mi bullizzavano dandomi della cicciona”
Discutiamo! / La sinistra deve guidare la battaglia per ridare dignità al mondo del lavoro in Europa (di H. Bierbaum)
Musica / Mattarella scrive ai Jalisse: “Inviatemi il vostro nuovo disco”
Politica / “Stop brevetti, ora tocca a Draghi”: intervista alla direttrice di Change.org Italia
Politica / Di Maio: “Il 16 maggio data auspicabile per superare il coprifuoco”
Politica / Draghi parla di “vaccini bene comune” ma sulla proposta di Biden nicchia