Covid ultime 24h
casi +17.012
deceduti +141
tamponi +124.686
terapie intensive +76

I 6 punti programmatici delle Sardine: l’annuncio di Mattia Santori dal palco di San Giovanni a Roma

Dall'abrogazione del decreto sicurezza alla trasparenza sui social: ecco i sei punti del movimento annunciati nel corso della manifestazione nazionale organizzata nella Capitale

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 14 Dic. 2019 alle 19:54 Aggiornato il 14 Dic. 2019 alle 20:01
9.3k
Immagine di copertina
Mattia Santori, l'ideatore delle Sardine

Dal palco di piazza San Giovanni a Roma, l’ideatore delle Sardine Mattia Santori ha annunciato i sei punti programmatici del movimento che si batte per i valori antifascisti e costituzionali.

TPI ha seguito la manifestazione con una diretta live streaming direttamente da Piazza San Giovanni che trovate in questo articolo e sulla nostra pagina Facebook.

I 6 punti programmatici delle Sardine

1. Chi è eletto faccia politica nelle sedi proprie e non stia sempre in campagna elettorale

2. Chi è ministro comunichi solo per canali istituzionali

3. Vogliamo trasparenza dell’uso che la politica fa dei social network.

4. La stampa deve tradurre le informazioni in messaggi fedeli ai fatti

5. La violenza deve essere esclusa dalla politica nei toni e nei contenuti e quella verbale sia equiparata a quella fisica

6. Abrogare il decreto sicurezza.

Il direttore di TPI Giulio Gambino intervista l’ideatore delle Sardine Mattia Santori: “Io sono Mattia: eravamo 6mila e ora siamo 200mila. Noi Sardine da tutt’Italia salveremo i giovani e sconfiggeremo l’odio di Salvini”

9.3k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.