Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:25
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Salvini ha paura della Meloni e cambia strategia: come vuole fermare Fratelli d’Italia

Immagine di copertina
Matteo Salvini e Giorgia Meloni Credit: Ansa

Dopo la disfatta in Emilia Romagna il leader della Lega corre ai ripari

Salvini cambia strategia dopo la disfatta in Emilia Romagna

Salvini cambia strategia dopo la disfatta emiliana. Come ha scritto Lorenzo Tosa su TPI, la “Bestia” non ha più la stessa presa. I social del leader della Lega non riescono più a diffondere i messaggi con la stessa intensità. Ma come sta reagendo Salvini alla sua recente perdita di consensi?

Tutti i dubbi che si sono manifestati dentro la stessa Lega avranno da Salvini risposta in Aula durante il voto per il caso Gregoretti.

Le ultime settimane hanno anche visto Matteo Salvini, spirito maggioritario poco propenso alla trattativa con gli alleati, soffrire il protagonismo di Giorgia Meloni. Nelle ultime settimane Miss 10 per cento nei sondaggi è corteggiatissima dai media internazionali (Bloomberg, Financial Time, Le Monde, El Mundo) come alternativa affidabile al sovranismo salviniano. Che fin qui, in politica estera si è chiuso nel recinto dei paesi di Visegrad senza trarne grandi vantaggi.

Secondo FdI, il leader leghista intende rimettere in discussione gli accordi presi, soprattutto per le prossime regionali in Puglia: il patto prevedeva che la regione di Emiliano dovrebbe andare al candidato scelto dalla Meloni stessa, Raffaele Fitto (che tra l’altro a Bruxelles è il co-presidente dei Conservatori europei), ma i leghisti non sembrano accettare.

Una regione del Sud, considerata contendibile, sarebbe il miglior regalo per la Lega nazionale. E anche perché, dopo la batosta in Emilia, ai leghisti la Toscana ha cominciato davvero a fare paura.

Vittorio Sgarbi ha così fotografato il successo di Meloni: “Sta scalzando tutti perché la gente la riconosce, lei è sempre stata lì, come l’Harry’s Bar”. A dispetto dello scatto con la leader di Fratelli d’Italia diffuso lunedì da Salvini (“Un sorriso dedicato a chi ci vuole male”) la trattativa per le regioni che andranno al voto è ferma.

Leggi anche:
Salvini in caduta libera sui social: i numeri che certificano il “crollo” della Bestia
Ci siamo assuefatti a Salvini: la sua violenza non ci indigna neanche più (di L. Tosa)
La “Bestia” di Salvini nel 2019 ha pubblicato 10mila tweet: in 1 su 3 attacca qualcuno o qualcosa
Come funziona la Bestia, la macchina social di Salvini da 4 milioni di follower
Ti potrebbe interessare
Politica / Elezioni Verona, Veronica Atitsogbe a TPI: “Volevo sentirmi parte attiva della città. Con Tommasi ora si può”
Politica / Draghi: "Putin non verrà al G20". La replica del Cremlino: "Non decide lui"
Politica / M5s, Grillo: “Il limite dei due mandati non si tocca”. Malumori tra i deputati: “Serve una deroga”
Ti potrebbe interessare
Politica / Elezioni Verona, Veronica Atitsogbe a TPI: “Volevo sentirmi parte attiva della città. Con Tommasi ora si può”
Politica / Draghi: "Putin non verrà al G20". La replica del Cremlino: "Non decide lui"
Politica / M5s, Grillo: “Il limite dei due mandati non si tocca”. Malumori tra i deputati: “Serve una deroga”
Politica / Verona, Tosi sulla disfatta del centrodestra: “Meloni si è impuntata sul candidato sbagliato”
Politica / Chi è Veronica Atitsogbe, la prima italiana di seconda generazione a presiedere il Consiglio comunale di Verona
Politica / Cuppi (Pd) a Tpi: “2023? Andiamo avanti come a Verona. Renzi e Calenda rifletteranno dopo questa vittoria”
Politica / Anticipazione TPI, Esclusivo Report: il business sui rifiuti a Roma, così i costi sono lievitati da 40 a 200 euro a tonnellata per lo smaltimento. Gualtieri: “Termovalorizzatore unica soluzione”
Politica / Ballottaggi, il centrosinistra vince in 7 capoluoghi: storico trionfo a Verona
Politica / Elezioni comunali 2022, ballottaggi: affluenza e risultati in diretta
Politica / “14esima a tutti i lavoratori fino a 35mila euro”: i dem propongono “taglio shock” al cuneo fiscale