Covid ultime 24h
casi +14.078
deceduti +521
tamponi +267.567
terapie intensive -43

Salvini a Soverato contestato dal pubblico: i video

Di Madi Ferrucci
Pubblicato il 11 Ago. 2019 alle 10:45 Aggiornato il 10 Gen. 2020 alle 19:28
0

Protesta contro Salvini al comizio di Soverato, i contestatori: “Salvini Vaffan****”

Il leader leghista Matteo Salvini è stato oggetto di forti contestazioni durante il comizio di Soverato (Catanzaro) del 10 agosto. Le contestazioni sono durate fino a tarda serata e hanno più volte interrotto il discorso di Salvini. Contro il Ministro dell’Interno sono arrivati insulti, striscioni e cori di protesta: “Salvini, Salvini, Vaffanculo”, gridano i contestatori nel video del comizio che sta circolando in queste ore su Facebook. “Altro che “Estate Italiana Tour”, il nostro “Ministro in cerca di voti” che si aggira per il sud Italia sta vivendo più che altro un Contesta-Tour”, scrive Potere al popolo Napoli sulla sua pagina Facebook. Il movimento politico di potere al popolo ha infatti aderito alla protesta contro Salvini.

Lo stesso giorno il vice-premier è stato contestato a Policoro, in provincia di Matera, dove ha subito un lancio d’acqua ed è stato “accolto” al grido di Bella Ciao.

Un gruppo di contestatori è arrivato quasi fin sotto al palco ma è stato allontanato dalle forze dell’ordine. Dopo la contestazione Salvini ha risposto al microfono: “Un cretino ha danneggiato l’impianto audio ed è stato bloccato e identificato. A queste persone sarebbe servito un po’ di servizio militare o un po’ di volontariato in parrocchia o con gli anziani”, ha aggiunto.

Salvini contestato a Policoro (Matera): insulti, striscioni e lancio d’acqua contro il leader leghista

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.