Me
HomePolitica

Salvini indagato per vilipendio se la prende con la magistratura. Giulio Cavalli commenta le notizie di oggi

Di Giulio Cavalli
Pubblicato il 11 Dic. 2019 alle 18:50 Aggiornato il 12 Dic. 2019 alle 06:34

.

Solito veloce giro di notizie. Salvini indagato per vilipendio invoca il legittimo impedimento. Ma non fa parte della commissione che avrebbe dovuto impedirlo.

Poi. Il razzismo negli stadi non è un problema italiano. Ma la reazione al razzismo è un problema italiano. Basta vedere com’è andata a finire con il tifoso del Manchester City.

Poi. Una provocazione: il politico non ha privacy. È trasparente. E i giornalisti spulciano la trasparenza dei politici.

Poi. “Perché è caduto il governo e perché si chiamano sardine; come si fa la domanda per i Navigator”: Google ci offre l’importanza della rete.

Infine Cartabia prima donna alla presidenza della Corte Costituzionale.

Leggi anche:

Ecco chi lavora per il re di Prussia: come la sinistra italiana favorisce il Capitano e prepara la sua incoronazione (di Marco Revelli)