Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 17:56
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Salvini sulla lista dei ministri: “Speranza e Lamorgese devono cambiare marcia”

Immagine di copertina
Matteo Salvini, leader della Lega. Credit: ANSA

Il Governo Draghi è appena nato, con il nuovo presidente del Consiglio che ieri sera ha sciolto la riserva e ha comunicato la lista dei ministri. Ma il clima di concordia che regnava sovrano durante le consultazioni sembra ora già incrinarsi. La lista dei ministri non è infatti piaciuta a tutti, e anche tra i leader politici che sostengono Draghi c’è chi ha avuto qualcosa da ridire.

Il leader della Lega Matteo Salvini, ad esempio, ieri sera è intervenuto nel corso del Tg La7 di Enrico Mentana, esprimendo un giudizio non esattamente entusiasta sulla riconferma dei ministri Roberto Speranza e Luciana Lamorgese rispettivamente alla Salute e agli Interni: “Speranza alla salute, Lamorgese agli Interni: o cambiano marcia, cambiano modulo cambiano approccio cambiano sprint oppure se vanno avanti come sono andati avanti nell’ ultimo anno e mezzo avranno bisogno di aiuto e sostegno, mettiamola così”, ha detto Salvini.

In particolare la figura di Luciana Lamorgese è chiaramente significativa per Salvini, in quanto si tratta della persona che ha preso il suo posto come ministro degli Interni. Salvini ha poi aggiunto: “Noi domani cominciamo a lavorare perché il Paese ha fame di salute lavoro e riapertura il ritorno alla vita. In questo momento Italia chiama, e da italiano devo dare una mano per risolvere i problemi, anche di fianco a persone con cui non vado d’ accordo su tanti altri fronti. Se c’è questa necessità io non me la sento di tirarmi indietro ci metto la faccia”.

Leggi anche: 1. Da Dell’Utri a Bontate: il curriculum di Berlusconi ci impone di dire No al nuovo governo (di A. Di Battista) /2. Torna a casa Lassie, torna a casa Renzi: ecco su cosa si combatterà la sfida del prossimo anno nel Pd / 3. Nadia Urbinati a TPI: “La reputazione di Draghi è un passaporto, ma in Parlamento non basterà” /4. La mossa di Grillo: sì a Draghi in cambio del ministero ecologico (e con Conte leader 5s)

Ti potrebbe interessare
Politica / Conte e Di Maio negano, ma ieri hanno litigato sulla giustizia: "Dove vuoi arrivare Giuseppe?"
Politica / La tragicomica fuga del deputato di Fratelli d'Italia durante la bagarre alla Camera | VIDEO
Politica / Giustizia, tra i reati esclusi dall’improcedibilità manca il disastro ambientale. Europa Verde: “Rischio impunità”
Ti potrebbe interessare
Politica / Conte e Di Maio negano, ma ieri hanno litigato sulla giustizia: "Dove vuoi arrivare Giuseppe?"
Politica / La tragicomica fuga del deputato di Fratelli d'Italia durante la bagarre alla Camera | VIDEO
Politica / Giustizia, tra i reati esclusi dall’improcedibilità manca il disastro ambientale. Europa Verde: “Rischio impunità”
Politica / Sulla giustizia Conte e i 5 Stelle si piegano a Draghi e dagli Usa applaudono Super Mario
Opinioni / La pericolosa deriva degli ultras di Draghi: “Se cade Mario, vogliamo i militari”
Politica / “Fascisti, vergognatevi”: Fratelli d’Italia occupa l’Aula contro il Green Pass, bagarre alla Camera
Politica / “Se cade Draghi, governo militare”: Marcello Sorgi su La Stampa lo ha scritto davvero
Politica / Giustizia, trovato l'accordo col M5S dopo una giornata di tensione in Cdm
Politica / Pesaro, manifestazione no vax sotto casa del sindaco. "Spaventate la mia famiglia, squadristi"
Politica / Green pass e vaccini, la doppia faccia di Salvini: populista in piazza e in tv, ubbidiente nel governo