Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 23:53
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Salvini prova a trasformarsi in Bertinotti per sedurre l’Emilia-Romagna

Immagine di copertina

Ovviamente Twitter non perdona, e il primo ad accorgersi dell’ultima svolta fregolistica nel look di Matteo Salvini è stato il popolo dei cinguettii caustici, che ha iniziato ad irriderlo di prima mattina.

Ed è anche vero che la metamorfosi era già in corso da giorni, da quando il leader della Lega, con l’avvicinarsi del voto in Umbria ha iniziato a mutare ancora una volta il suo look: addio alle felpe auto-etnico-celebrative, addio le divise da forestale, da pompiere, da poliziotto e da para-carambineiro, addio alle toppe catarifrangenti e ai cordini con il moschettone e agli scarponi, e benvenuto alle coste, ai velluti, alle polacchine che fanno tanto ceto medio riflessivo.

Sui social ha girato addirittura una foto fake che lo ritraeva, da novello zelig, munito di un portaocchiali in pelle al collo, che ha fatto gridare allo scandalo: una mimesi del lider Fausto, un eccesso di bertinottizzazione. Ma appunto, come detto, questa foto era in realtà soltanto un fotomontaggio.

salvini bertinotti

Resta da capire se basti questo per sedurre l’Emilia Romagna, un leader che veste a metà strada fra Achille Occhetto e Nanni Moretti, ma parla come Trump e Orban.

Leggi anche:

Il M5S di una volta non esiste più: il realismo di Grillo ha vinto e Di Maio può solo obbedire (di Luca Telese)

Ti potrebbe interessare
Politica / Roberto Gualtieri a TPI: "Io vicesindaco Raggi? Mai! Con lei a Roma ai 5S è andata male, non è stata all'altezza"
Politica / Roberto Gualtieri al TPI Fest: “Con Franco il ministero dell’Economia in buone mani”
Politica / Conte e Di Maio negano, ma ieri hanno litigato sulla giustizia: "Dove vuoi arrivare Giuseppe?"
Ti potrebbe interessare
Politica / Roberto Gualtieri a TPI: "Io vicesindaco Raggi? Mai! Con lei a Roma ai 5S è andata male, non è stata all'altezza"
Politica / Roberto Gualtieri al TPI Fest: “Con Franco il ministero dell’Economia in buone mani”
Politica / Conte e Di Maio negano, ma ieri hanno litigato sulla giustizia: "Dove vuoi arrivare Giuseppe?"
Politica / La tragicomica fuga del deputato di Fratelli d'Italia durante la bagarre alla Camera | VIDEO
Politica / Giustizia, tra i reati esclusi dall’improcedibilità manca il disastro ambientale. Europa Verde: “Rischio impunità”
Politica / Sulla giustizia Conte e i 5 Stelle si piegano a Draghi e dagli Usa applaudono Super Mario
Opinioni / La pericolosa deriva degli ultras di Draghi: “Se cade Mario, vogliamo i militari”
Politica / “Fascisti, vergognatevi”: Fratelli d’Italia occupa l’Aula contro il Green Pass, bagarre alla Camera
Politica / “Se cade Draghi, governo militare”: Marcello Sorgi su La Stampa lo ha scritto davvero
Politica / Giustizia, trovato l'accordo col M5S dopo una giornata di tensione in Cdm