Covid ultime 24h
casi +17.012
deceduti +141
tamponi +124.686
terapie intensive +76

Governo, Renzi minaccia Conte: “Se respinge idee di Italia Viva faremo un passo indietro”. E detta 4 condizioni

Di Anna Ditta
Pubblicato il 21 Feb. 2020 alle 11:14
5.8k

Renzi: “Se Conte respinge idee di Italia Viva faremo un passo indietro”

“Se il premier riterrà di respingere le nostre idee, faremo senza polemiche un passo indietro, magari a beneficio dei cd. responsabili. Dentro o fuori non è una questione di tattica, ma di contenuti”. L’ex premier Matteo Renzi in un post su Facebook torna sulle sorti del governo Conte, mettendo sul tavolo quattro temi.

“Qui non si gioca una partita personale, di simpatia o antipatia”, sottolinea il leader di Italia Viva. “Si gioca una partita politica, di contenuti. Ripeto ciò che sto dicendo da giorni, in tutte le sedi, pubbliche e private. L’Italia vive una fase di difficoltà che nei prossimi mesi potrebbe peggiorare. Occorre una svolta. Non chiediamo nomine o sottosegretariati: chiediamo che ascoltino (anche) le nostre idee”.

Poi elenca i quattro punti sul tavolo: “1- Sblocchiamo con i commissari i cantieri fermati dalla burocrazia.  2- Eliminiamo o modifichiamo il reddito di cittadinanza che non funziona 3- Lavoriamo per una Giustizia Giusta, per i diritti e contro il populismo giustizialista. 4- Cambiamo le regole insieme per eleggere il Sindaco d’Italia dando cinque anni di stabilità al Governo”.

“Se il premier riterrà che su queste cose si possa trovare un buon compromesso, noi ci saremo. Se il Premier riterrà di respingere le nostre idee, faremo senza polemiche un passo indietro, magari a beneficio dei cd. responsabili”, avverte. “Dentro o fuori non è una questione di tattica, ma di contenuti. Se sui contenuti siamo d’accordo, si sta dentro. Se sui contenuti siamo lontani, è giusto che tocchi ad altri. Con una parola: noi facciamo politica, non populismo”.

Dopo giorni di polemiche e accuse incrociate, dal tema della prescrizione alla tenuta del governo, Renzi è intervenuto durante la trasmissione Porta a Porta proponendo l’elezione diretta del presidente del Consiglio.

Dal canto suo, il premier Conte ha escluso la ricerca di nuove maggioranze. Tra i due dovrebbe tenersi un incontro per un chiarimento la prossima settimana.

Leggi anche:

Travaglio insulta Renzi: “Mitomane, caso umano”. Il leader di Italia Viva lo querela | VIDEO

La follia di Renzi, prigioniero di se stesso e di ossessioni, narcisismo e cupidigia (di L. Telese)

[Retroscena] Renzi vuole fare un governo con Salvini e Berlusconi, ma Meloni mette il veto

Renzi incarna il populismo che lui stesso dice di volere combattere (di G. Cavalli)

Bettini (Pd): “Pronti a sostituire Italia Viva con parlamentari democratici. Renzi è una tigre di carta”

5.8k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.