Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:06
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Procedura infrazione, Salvini a Ue: “Tagliare le tasse per ridurre il debito”

Immagine di copertina

Procedura infrazione, Salvini a Ue: “Tagliare tasse per ridurre debito” 

Procedura infrazione dichiarazioni Salvini – La notizia della decisione della commissione Ue di aprire una procedura d’infrazione nei confronti dell’Italia per debito eccessivo non ha sconvolto più di tanto Matteo Salvini.

TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SULLA PROCEDURA DI INFRAZIONE

Il vicepremier e leader del Carroccio, infatti, è intenzionato ad andare avanti per la sua strada, ovvero approvando la Flat Tax al più presto, rimedio, a suo dire, contro ogni forma di povertà e precarietà.

“L’unico modo per ridurre il debito creato in passato è tagliare le tasse e permettere agli italiani di lavorare di più e meglio” ha dichiarato Salvini alla stampa.

Il ministro dell’Interno, poi, ha sottolineato che “Con i tagli, le sanzioni e l’austerità sono cresciuti debito, povertà, precarietà e disoccupazione” motivo per cui a suo dire bisogna fare il contrario.

Il leader della Lega ha affermato di non chiedere soldi dagli altri, ma di volere solo investire in lavoro, crescita, ricerca e infrastrutture.

“Sono sicuro che a Bruxelles rispetteranno questa volontà” ha concluso poi il vicepremier.

Successivamente, il leader del Carroccio ha ribadito lo stesso concetto in un comizio che ha tenuto a Foligno dove si è recato per sostenere il candidato sindaco Stefano Zuccarini.

Salvini ha detto che alla lettera di Bruxelles “risponderemo da persone educate”.

Le parole di Salvini arrivano dopo quelle del premier Conte, che aveva detto che avrebbe fatto di tutto per evitare la procedura d’infrazione, e quelle del collega Luigi Di Maio, il quale, aveva affermato di voler dialogare con la Ue, nonostante il debito accumulato fosse responsabilità dei governi del PD.

TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SULLA PROCEDURA
Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, ospita rifugiata ucraina: lascia moglie e figli e scappa con lei
Esteri / Pakistan, due sorelle uccise “per onore” dai suoceri: volevano divorziare dai cugini
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Situazione critica nel Donbass. Mosca impedisce l'export del grano". I russi intensificano gli attacchi
Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, ospita rifugiata ucraina: lascia moglie e figli e scappa con lei
Esteri / Pakistan, due sorelle uccise “per onore” dai suoceri: volevano divorziare dai cugini
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Situazione critica nel Donbass. Mosca impedisce l'export del grano". I russi intensificano gli attacchi
Esteri / Afghanistan, le giornaliste sfidano i talebani: in tv a viso scoperto
Esteri / Australia, i laburisti vincono le elezioni
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Esteri / Chi sono i tre italiani rapiti in Mali: Rocco Langone, Maria Caivano e il figlio Giovanni
Cultura / In Bielorussia il governo vieta il romanzo “1984” di George Orwell
Esteri / “Putin circondato dai medici, curato anche tra una riunione e l’altra”: le nuove voci sul suo stato di salute
Esteri / Sharm El Sheikh, bimba abruzzese di 13 mesi cade dal balcone e muore