Covid ultime 24h
casi +17.455
deceduti +192
tamponi +257.024
terapie intensive +15

La portavoce di Salvini fa gli auguri a Lucia Borgonzoni con un motto fascista

Iva Garibaldi ha voluto dare la carica alla candidata della Lega in Emilia e agli elettori con una frase a dir poco discutibile

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 27 Gen. 2020 alle 13:33 Aggiornato il 27 Gen. 2020 alle 13:49
555
Immagine di copertina

Il motto del Duce nel selfie della portavoce di Salvini con Lucia Borgonzoni

“Vincere e vinceremo”: è il motto del Duce che è stato utilizzato da Iva Garibaldi, portavoce di Matteo Salvini, come didascalia di una foto che la ritrae con Lucia Borgonzoni, candidata del centrodestra alle regionali dell’Emilia-Romagna.

L’istantanea è apparsa tra le “storie” di Instagram della stessa Garibaldi nella giornata di domenica 26 gennaio.

portavoce salvini motto duce

Con la pubblicazione della foto, infatti, la portavoce di Salvini intendeva dare la carica alla sua amica Lucia Borgonzoni in vista della tornata elettorale, che, però, l’ha vista sconfitta dal governatore uscente Stefano Bonaccini, candidato del centrosinistra.

La Garibaldi (inconsapevolmente?) ha però citato un famoso motto del Duce Benito Mussolini, che non è passato ovviamente inosservato.

In molti, infatti, hanno criticato la portavoce per la frase, pubblicata, oltretutto, poche ore prima della Giornata della Memoria, in cui si ricordano le vittime della Shoa.

Inoltre, dalla serata di domenica 26 gennaio, la pagina della Garibaldi è stata inondata di commenti da parte di persone esultanti per la vittoria di Bonaccini alle elezioni, le quali hanno fatto notare alla donna che, alla fine, “non si è vinto proprio niente”.

Leggi anche:

Tutte le notizie sulle elezioni regionali 2020 dell’Emilia Romagna

555
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.