L’incredibile video di Salvini che pontifica di economia e non conosce il PIL

Di Elisa Serafini
Pubblicato il 25 Mar. 2020 alle 17:51 Aggiornato il 26 Mar. 2020 alle 21:59
14k

Cartabianca, Matteo Salvini pontifica di economia e non conosce il PIL

Nella puntata di ieri sera di Cartabianca, il programma televisivo condotto da Bianca Berlinguer, l’ex ministro dell’interno Matteo Salvini, leader della Lega, si è lanciato in un vero e proprio sproloquio economico composto da fake news, imprecisioni, ed incredibili errori. Il leader della Lega ha infatti dichiarato, che “il PIL dell’Italia è di un miliardo e ottocento milioni”. Primo errore, infatti il PIL supera i mille ottocento miliardi. Successivamente ha confuso spesa pubblica con tassazione, facendo intendere agli spettatori che sarebbe possibile acquisire la ricchezza privata per intero, per trasformarla in spesa pubblica.

Questo tipo di dichiarazioni, senza contraddittorio, senza risposta rappresentano un grave pericolo per la democrazia: i cittadini stanno acquisendo informazioni errate ed imprecise, comunicate da opinion leader che non si fanno scrupoli a fornire elementi palesemente non corretti. Cittadini che acquisiscono informazioni non corrette costruiranno opinioni basate sul falso, e non sulla realtà.

Tra la libertà di pensiero e la divulgazione di informazioni errate e pericolose su una tv pubblica esistono molti e legittimi gradi intermedi di intervento e di autoregolamentazione di media e politica. In un’epoca governata da incertezza e grande complessità, la classe politica ha il dovere di interrogarsi su quali limiti è giusto porre alla propagazione delle fake news. Prima che sia troppo tardi.

Leggi anche:

1. Salvini sta provando in tutti i modi a sfruttare il Coronavirus, ma la strategia non funziona / 2. Salvini va in tv travestito da medico: la propaganda elettorale ai tempi del Coronavirus /

3. Salvini a passeggio con la fidanzata calpesta gli sforzi di tutti gli italiani / 4. Coronavirus, Salvini: “Spendiamo anche 100 miliardi o sarà la rivolta. Con i morti non si parla di risparmio”

14k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.