Raggi ad Ostia, il consigliere di Casapound blocca l’auto: “Tu qui non scendi” | VIDEO

Di Giulia Angeletti
Pubblicato il 19 Mag. 2020 alle 10:20 Aggiornato il 19 Mag. 2020 alle 10:54
200

Casapound, la Raggi arriva a Ostia e Marsella blocca l’auto: “Tu qui non scendi” | VIDEO

“Qui ad Ostia non scende, non la facciamo scendere”. A pronunciare queste parole mentre cerca di bloccare l’arrivo ad Ostia, X municipio di Roma, di Virginia Raggi è Luca Marsella. Il consigliere municipale di Casapound quando ha visto arrivare l’auto sulla quale si trovava a bordo la sindaca di Roma, la quale si stava dirigendo al mercato nel centro del quartiere della periferia Sud della Capitale, si è avvicinato per intimarle di non scendere dalla macchina per “fare passerelle”. “Qui la gente muore di fame e non stanno facendo niente”, ha tuonato Marsella mentre intorno a lui si è riunita una folla di persone ad assistere alla scena e, in parte, anche ad applaudire e sostenere il consigliere del movimento di estrema destra. “Vada a piazza Anco Marzio, perché qui non scende”, ha ribadito Marsella mentre la scorta della Raggi è intervenuta per ricordare al consigliere il rispetto delle misure di distanziamento sociale. A testimoniare quanto accaduto un video che lo stesso Marsella ha postato sul suo profilo Twitter.

Virginia Raggi si era recata nel quartiere del X municipio di Roma per dialogare con i commercianti della zona e ascoltare le loro difficoltà a seguito dell’emergenza Coronavirus. Marsella, a cui è stata contestata l’aggressione nei confronti della prima cittadina, ha risposto parlando di una protesta di “cittadini arrabbiati” e non di un’azione voluta e sostenuta da Casapound: “Sfido chiunque – ha spiegato il consigliere – a dimostrare che fossero presenti militanti riconducibili a Cpi oltre a me e Carlotta Chiaraluce stamattina. Non c’erano, capisco che è più comodo ridurre una sacrosanta contestazione di commercianti e romani ad un qualcosa di politico, ma è un’altra bugia”.

Leggi anche:

1. Sede in Olanda e prestito da 6,3 miliardi da Roma: la Fiat spacca ancora l’Italia / 2. Jole Santelli: “Con 40 gradi all’ombra chi non avrà 37 gradi di temperatura corporea?” / 3. Via dei Coronari è una delle strade più belle del mondo

200
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.