Covid ultime 24h
casi +29.003
deceduti +822
tamponi +232.711
terapie intensive -2

Manovra news, Gualtieri: “Useremo al massimo flessibilità. Abbiamo conto Papeete da pagare”

Le ultime news sulla manovra economica in vista della Nota di aggiornamento al Def

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 29 Set. 2019 alle 09:22 Aggiornato il 29 Set. 2019 alle 15:09
156
Immagine di copertina
Il ministro Roberto Gualtieri e il leader della Lega Matteo Salvini

Manovra news: le ultime notizie di oggi domenica 29 settembre 2019

Sono ore calde per la definizione della manovra economica del Governo Conte bis. Domani, lunedì 30 settembre, è in calendario l’atteso Consiglio dei ministri che dovrà definire la Nota di aggiornamento al Def (NaDef), passaggio fondamentale nell’iter verso la Legge di Bilancio 2020. La scadenza di legge (non perentoria) sarebbe il 27 settembre, ma l’esecutivo ha rinviato l’appuntamento di tre giorni a causa delle difficoltà riscontrate nel recupero delle coperture contro l’aumento dell’Iva. I temi principali sul tavolo del Governo sono: taglio del cuneo fiscale e lotta all’evasione fiscale. Ecco le ultime news.

Manovra news: le notizie in diretta LIVE

Di seguito le ultime notizie in tempo reale sulla manovra del Governo Conte bis.

Manovra, Gualtieri: “Useremo al massimo flessibilità”

Il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri ha detto che mettere a punto la prossima manovra è “un compito impegnativo: per trovare la quadra bisogna utilizzare al massimo gli spazi di flessibilità che esistono” nel Patto di stabilità e crescita. Parlando durante il programma Mezz’ora in più, su Rai3, Gualtieri ha risposto a chi gli chiedeva se il deficit si collocherà tra il 2,1 per cento e il 2,2 per cento o si spingerà al 2,4 per cento come a settembre dello scorso anno?

“Forse è meglio non dichiarare il 2,4 per cento e poi fare il 2,04 per cento e nel frattempo avere un’impennata dello spread. È preferibile collocarsi meglio dall’inizio per non avere turbative. È una saggia via di mezzo che noi percorreremo”.

“Non faremo una manovra restrittiva, nonostante la richiesta iniziale dell’Europa, che diceva di ridurre dello 0,6 per cento il deficit strutturale. Faremo una piccola espansione”, ha dichiarato Gualtieri, con l’obiettivo di “ridurre il debito pubblico” ma senza “una manovra restrittiva che avrebbe un effetto negativo sull’economia”.

“Abbiamo il conto del Papeete che ci è stato lasciato da pagare. Dobbiamo farlo in modo equilibrato, puntando alla crescita”, ha aggiunto il ministro dell’Economia, polemizzando con Matteo Salvini.

Meno tasse per chi paga con la carta di credito, intervento sull’Iva

Alla vigilia del varo della Nota di aggiornamento al Def (NaDef), circolano notizie sulle scelte economiche del governo in vista della prossima  manovra. Una chiara direttrice sarà quella della lotta all’evasione fiscale.

Sono previste agevolazioni fiscali, ma solo in caso di pagamenti tracciabili. L’obiettivo è quello di disincentivare l’uso del contante. Il meccanismo si chiama “cashback”, e prevede sconti fiscali in caso di pagamenti elettronici, rincari per chi paga in contanti

L’intervento dovrebbe attuarsi sull’Iva: per quanto riguarda l’aliquota al 10 per cento, salirebbe al 12 per chi decide di pagare in contanti. Chi invece opta per il pagamento elettronico, avrebbe un rimborso del 3 per cento su 12 per cento versato. Nel complesso, quindi, ai pagamenti elettronici si applicherebbe un’Iva del 9 per cento.

Sai perché si parla di IVA? Te lo spiega IMEN in un video TPI. Senza giri di parole

Cos’è il cuneo fiscale e perché il Governo vuole tagliarlo

“Ecco perché le lobby vogliono impedire la tassa sulle merendine che ho proposto”: il ministro Fioramonti parla a TPI

Quota 100, nel 2019 risparmi per 1,7 miliardi: confermata per il 2020

Una card unica al posto di bancomat e carta di identità: cos’è e come funziona

Flat tax, il governo vuole confermarla per le partite Iva fino a 65 mila euro

156
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.