Covid ultime 24h
casi +16.079
deceduti +136
tamponi +170.392
terapie intensive +66

Un pomeriggio a casa Prodi prima del voto in Emilia

Di Giulio Gambino
Pubblicato il 24 Gen. 2020 alle 16:15
196
Immagine di copertina
Illustrazione di Emanuele Fucecchi

È stata une delle interviste più difficili da ottenere. Soprattutto perché a 3 giorni dal voto in Emilia-Romagna. Ma questa mio faccia a faccia in video con Romano Prodi è una delle cose di cui sono più felice in questo inizio 2020.

Prodi ci da appuntamento alle 16:30 nella sua casa a Bologna in via Gerusalemme. Casa accogliente, dominata dal legno.

È il termine di una full immersion di 3 giorni in cui abbiamo intervistato il sindaco di Bologna, il Governatore della Regione Emilia Romagna candidato del centrosinistra Stefano Bonaccini e il padre della candidata del centrodestra Borgonzoni, posto che lei, Lucia, non ci ha mai voluto rispondere e incontrare.

Siamo stanchi e anche un po’ infreddoliti da una Bologna umida, 3 giorni di piazze, tra Sardine e incontri vari. Ma questa intervista a Prodi è importante.

Ci accoglie sua moglie Flavia, che due giorni prima è stata in piazza con le Sardine, il movimento dietro il quale alcuno sostengono ci sia lui, Romani Prodi, due volte premier ed ex presidente della Commissione Europea.

Dalle Sardine a Salvini passando per Zingaretti, il Pd e Berlusconi: Prodi concede 15 minuti di conversazione per aprire gli occhi su una elezione cruciale, non solo in Emilia ma anche in Calabria, destinata a ridisegnare gli equilibri del centrosinistra e forse persino del governo.

Non potete perdervela: ecco il link al video.

Leggi anche: 

ESCLUSIVO TPI / Parla Prodi a tre giorni dal voto in Emilia: “Sfida sul filo di lana. Borgonzoni inesistente, Salvini urla e basta. Le Sardine? Non ci sono io dietro”

Il sindaco, il governatore, e l’ex premier: lo speciale di TPI a tre giorni dal voto in Emilia Romagna

Viaggio elettorale in Emilia-Romagna alla vigilia del voto che può cambiare l’Italia

Emilia-Romagna, il politologo Pasquino a TPI: “Bonaccini senza carisma, Salvini ignorante, Borgonzoni incapace”

“Sono antifascista, alle Sardine ho chiesto un incontro ma hanno rifiutato”: parla il sindaco leghista di Ferrara

“Io sono Mattia: eravamo 6mila e ora siamo 200mila. Noi Sardine da tutt’Italia salveremo i giovani e sconfiggeremo l’odio di Salvini”

Tutte le notizie sulle elezioni in Emilia-Romagna

196
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.