Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:01
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

La leader della Cdu Kramp-Karrenbauer: “La Lega ci preoccupa”

Immagine di copertina
Photo by Michael Kappeler / dpa / AFP)

Governo news Germania attacca Lega | La Germania è preoccupata dalla Lega e Berlino “sarà vigile”. Ad affermarlo è Annegret Kramp-Karrenbauer, leader della Cdu e candidata alla successione di Angela Merkel al governo, in un’intervista concessa al quotidiano La Repubblica.

“La situazione italiana è difficile da comprendere. C’è questa insolita alleanza di governo tra populisti di destra e di sinistra. E siamo preoccupati che l’anti-europeismo stia crescendo, anche sotto forma del sostegno alla Lega” ha dichiarato la Kramp-Karrenbauer, che ha aggiunto: “Gli sviluppi in Italia, uno dei paesi fondatori della Ue e uno dei paesi più grandi e più potenti in Europa, ci costringono e costringono la Germania a essere molto vigili”, sottolineando però che “alla fine sono i cittadini che decidono. E dobbiamo accettarlo, finchè è chiaro che ci sono elezioni democratiche. E su questo non ci sono dubbi, finora”.

Sul tema dell’immigrazione, la leader Cdu ha fatto mea culpa. “La crisi dei profughi del 2015 è nata perché l’Europa non ha funzionato. Abbiamo lasciato soli i paesi ai confini della Ue. Questo è uno degli errori che abbiamo fatto nella politica tedesca, anche nella Cdu”.

Eletta leader della Cdu lo scorso dicembre, la Kramp-Karrenbauer ha battuto al congresso il favorito Friedrich Merz, uomo d’affari e giurista, appoggiato dall’ex ministro delle Finanze Schaeuble.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Quirinale, il passo indietro di Berlusconi: “Draghi resti al governo fino a fine legislatura”
Politica / Quanto guadagna il presidente della Repubblica italiana? Lo stipendio
Politica / La corsa al riarmo dell’Italia: col ministro Guerini boom di spese militari
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Quirinale, il passo indietro di Berlusconi: “Draghi resti al governo fino a fine legislatura”
Politica / Quanto guadagna il presidente della Repubblica italiana? Lo stipendio
Politica / La corsa al riarmo dell’Italia: col ministro Guerini boom di spese militari
Politica / Al Csm non badano a spese: i costi crescono malgrado la crisi
Politica / Quirinale, Silvio Berlusconi rinuncia al Colle: Forza Italia e Fratelli d'Italia contrari all'elezione di Draghi
Politica / Zanda a TPI: “L’erede di Mattarella non può essere Berlusconi. Serve un presidente che guardi al futuro”
Politica / Renzi: “Non vi preoccupante, entro venerdì avremo un nuovo presidente della Repubblica”
Politica / Quirinale, Salvini: “Il centrodestra farà proposte di alto livello. Non faccio nomi”
Cronaca / Bollette, il governo valuta nuove misure per contrastare i rincari record: oggi cabina di regia e consiglio dei ministri
Politica / Quirinale, il vice di Conte a TPI: “Pronti a votare con il centrodestra, serve un candidato che unisca”