Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Governo, Boschi: “Senza Renzi, oggi Salvini farebbe campagna elettorale in tv a torso nudo”

Immagine di copertina

Maria Elena Boschi, in un'intervista al Messaggero, commenta l'accordo di governo Pd-M5S

Governo, Boschi: “Senza Renzi, Salvini farebbe campagna elettorale in tv a torso nudo”

“Il bene per il paese è evitare l’aumento dell’Iva e i pieni poteri a un uomo instabile come l’ormai ex ministro dell’Interno. L’accordo di governo è un mezzo per raggiungere questi obiettivi”, dichiara Maria Elena Boschi, in un’intervista rilasciata al Messaggero, sull’accordo per un governo Pd-M5s.

“E penso che abbiamo dimostrato davvero di anteporre l’interesse del, paese mettendo da parte ogni questione personale e senza chiedere nessuna poltrona. Se non ci fosse stato Renzi, oggi avremmo Salvini a torso nudo in tutte le tv italiane a fare campagna elettorale. Vi sembra una garanzia sufficiente?”, aggiunge l’ex ministra.

Salvini ammette il suo errore: “Non ho considerato i renziani”

Alla domanda se i renziani entreranno nel governo, Boschi risponde: “È una categoria che fatico a comprendere, quella dei ‘renziani’. Molti di quelli che hanno avuto incarichi di responsabilità erano renziani. Poi hanno smesso. Qualcuno è tornato a esserlo di recente, ma non so quanto dureranno. Penso che Zingaretti designerà le donne e gli uomini più adatti. Per molti di noi già sarà una fatica votare la fiducia al Governo coi grillini, impossibile anche farne parte”.

Sulle nomine, Boschi si limita a osservare: “L’importante è mettere al Viminale un professionista capace, non un seminatore d’ odio”.

Quanto al nuovo commissario Ue, aggiunge: “Ho lavorato con Paolo Gentiloni per quattro anni. Se sarà lui il prescelto penso che sarà una scelta di qualità per l’ Italia”. Infine, Boschi fa sapere che non ritirerà le querele nei confronti del M5s: “Ovviamente non rinuncio a nessuna causa. Nessun risentimento personale ma sui risarcimenti non torno indietro”.

Sull’addio di Carlo Calenda al Pd, che lascia il partito dopo l’accordi di governo con i 5 Stelle, Boschi commenta: “Amo la moderazione, non il moderatismo, seguendo una celebre battuta di Mino Martinazzoli. Quanto a Calenda: lui ha scelto di dire no al Governo. Noi di dire sì. Mi sembrano due direzioni incompatibili. Le discussioni interne al Pd le faremo il giorno dopo la fiducia al Governo. Prima viene l’ interesse dell’ Italia, poi il confronto nel partito”.

>“Il PD con questa alleanza perde la dignità, ecco perché me ne sono andato”: Carlo Calenda a TPI
Ti potrebbe interessare
Politica / Firmato il Trattato del Quirinale tra Italia e Francia, Draghi: “Patto storico”
Politica / L’Economist incorona Giorgia Meloni: “Può diventare la prima premier donna in Italia”
Politica / Melicchio (M5S) a TPI: “Ringraziare i ricercatori precari a parole non ha senso se non vengono assunti dal Cnr”
Ti potrebbe interessare
Politica / Firmato il Trattato del Quirinale tra Italia e Francia, Draghi: “Patto storico”
Politica / L’Economist incorona Giorgia Meloni: “Può diventare la prima premier donna in Italia”
Politica / Melicchio (M5S) a TPI: “Ringraziare i ricercatori precari a parole non ha senso se non vengono assunti dal Cnr”
Politica / La ministra Carfagna agli eventi di Forza Italia con gli aerei di Stato
Politica / Azzolina a TPI: “Una vita a combattere chi mi scredita, alla scuola devo tutto”
Politica / Le carte sull’inchiesta Open: il meglio tra chat, email e appunti dei renziani
Politica / A cena con Matteo? “Costa 20mila euro”
Politica / Chi paga Renzi? Bonifici per 2,6 milioni di euro da Arabia Saudita, Benetton e società di investimenti
Cronaca / Mattarella: “Violenza contro le donne è un fallimento della nostra società”
Politica / Nomine, affari e potere: il grande risiko delle poltrone nelle carte dell’inchiesta Open