Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:57
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Elezioni amministrative Avellino 2019: tutto quello che c’è da sapere

Immagine di copertina

Elezioni amministrative Avellino 2019 | Elezioni Avellino 2019 | Elezioni comunali Avellino candidati | Data | Come si vota

Elezioni amministrative Avellino 2019 | Oggi, domanica 26 maggio 2019, i cittadini della città di Avellino eleggono il loro sindaco e i membri del nuovo Consiglio comunale.

Elezioni amministrative Avellino 2019 | Data

Le elezioni comunali del capoluogo campano si tengono nella stessa data delle Europee 2019 e delle regionali in Piemonte. Le urne si sono aperte alle 7 di domenica 26 maggio e si chiudono alle 23. 

Il successivo eventuale turno di ballottaggio avrà luogo il 9 giugno 2019. Il ballottaggio, essendo Avellino una città con una popolazione superiore ai 15mila abitanti, è necessario nel caso in cui nessun candidato al primo turno riesca a ottenere la maggioranza assoluta. Passano al secondo turno i due candidati a sindaco più votati.

Elezioni Avellino 2019 | Candidati

I candidati sindaco di Avellino sono 8 in tutto:

Luca Cipriano sostenuto da Partito Democratico, Mai Più, Laboratorio Avellino, Coloriamo Avellino, Avellino Più

• Biancamaria D’Agostino, sostenuta da Lega

• Gianluca Festa sostenuta da lista Vera, W Avellino

• Damiano Genovese con le liste Prima Avellino, Noi Avellino e Popolo e Libertà

• Massimo Passaro sostenuto da Polis di Cittadini in Movimento

• Ferdinando Picariello del Movimento 5 Stelle

• Dino Preziosi sostenuto da Forza Italia, Fratelli d’Italia, UdC

• Amalio Santoro con Si Può

Elezioni comunali Avellino 2019 | Come si vota

Alle comunali di Avellino, così come negli altri comuni italiani, è ammesso il voto disgiunto: si può votare per un candidato sindaco e per la lista ad esso collegata o in alternativa può votare per un candidato sindaco e per una lista non collegata.

Nei comuni sino a 15mila abitanti viene eletto sindaco il candidato che ha ottenuto il maggior numero di voti ed alla lista vengono attribuiti tanti voti quanti quelli attribuiti al sindaco.

Il sindaco si elegge con sistema maggioritario, mentre la ripartizione dei seggi ai consiglieri avviene tramite sistema proporzionale.

Per garantire la governabilità, alle liste collegate al candidato sindaco vincitore viene attribuito il 60 per cento dei seggi. I restanti posti nel Consiglio verranno poi assegnati alle altre liste in maniera proporzionale attraverso il metodo D’Hondt.

Possono accedere al riparto dei seggi le liste che superano la soglia di sbarramento fissata al 3 per cento.

Ti potrebbe interessare
Politica / Gli intellettuali italiani contro Renzi: “Scelga tra il Senato e le attività promozionali all’estero”
Politica / Addio David (di Pierluigi Bersani)
Politica / Su giornali, radio e tv si parla del Presidente della Repubblica ogni 15 minuti: lo studio (e i nomi)
Ti potrebbe interessare
Politica / Gli intellettuali italiani contro Renzi: “Scelga tra il Senato e le attività promozionali all’estero”
Politica / Addio David (di Pierluigi Bersani)
Politica / Su giornali, radio e tv si parla del Presidente della Repubblica ogni 15 minuti: lo studio (e i nomi)
Politica / Le barricate di Salvini contro il Pd: no a Mattarella bis, no a Draghi al Colle e ad accordo su Capo dello Stato
Politica / Quirinale, Letta: “Propongo un patto di legislatura con un Presidente super partes”
Politica / Quirinale, Renzi: “Pronti a votare candidato centrodestra, ma non Berlusconi”. E profetizza 3 scenari
Politica / Anteprima TPI – Mediaset sfida la Rai: pronto un programma d’inchiesta anti-Report
Cronaca / Quirinale, il centrodestra candida Berlusconi e gli chiede di sciogliere la riserva: “È la figura adatta”
Politica / Il Tar del Lazio boccia la Cartabia: stop ai commissari per l’Ordine dei commercialisti
Politica / Tutte le spese di Palazzo Chigi: ecco i ministeri con più fondi