Covid ultime 24h
casi +22.865
deceduti +339
tamponi +339.635
terapie intensive +64

Discorso Mario Draghi al Quirinale streaming e diretta tv: dove vederlo

Di Anna Ditta
Pubblicato il 12 Feb. 2021 alle 17:39
0
Immagine di copertina
Mario Draghi Credits: ANSA

Discorso Mario Draghi streaming e diretta tv: dove vederlo

Il premier incaricato Mario Draghi si recherà oggi, venerdì 12 febbraio 2021, alle ore 19 al Quirinale, per sciogliere la riserva e comunicare i nomi dei ministri. Il discorso di Draghi arriva dopo che il premier incaricato ha raccolto la disponibilità di tutti i partiti politici (ad eccezione di FdI, che ha già detto che non voterà la fiducia) e ha incassato il voto favorevole degli iscritti alla piattaforma Rousseau, indetto dal M5S (a seguito del quale Alessandro Di Battista ha lasciato il Movimento) e il voto unanime della direzione Pd sulla fiducia al governo. Ma dove vedere il discorso di Mario Draghi in diretta tv e live streaming? Di seguito tutte le informazioni nel dettaglio.

In tv

Il discorso di Mario Draghi è in programma per oggi, venerdì 12 febbraio 2021, dopo che il premier incaricato avrà parlato con Mattarella al Quirinale. L’arrivo di Draghi è previsto alle 19. Il discorso sarà seguito in diretta da tutti gli organi di stampa (web, tra cui noi di TPI) e televisivi (Rai News 24, Tg Com 24, SkyTg24 e così via).

Discorso Mario Draghi streaming live

Non solo tv. Sarà possibile seguire il discorso di Draghi anche in live streaming tramite le piattaforme gratuite come RaiPlay.it, il sito di Sky Tg 24 e quello di TgCom 24. La giornata sarà seguita attentamente anche dalle varie radio che forniranno aggiornamenti costanti. Il premier incaricato parlerà al Quirinale, quindi si potrà seguire sul canale Youtube ufficiale della Presidenza della Repubblica.

Come sono andate le consultazioni

Draghi scioglierà in senso positivo la riserva sulla formazione del nuovo governo. Dopo l’incarico che gli ha affidato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella la scorsa settimana, Draghi ha svolto due giri di consultazioni con le diverse forze politiche e con le forze sociali, e ha stilato una bozza di piano per le azioni del nuovo governo.

Tutti i partiti hanno risposto all’appello del capo dello Stato e hanno dato la disponibilità a concorrere alla formazione del governo. Unica eccezione Fratelli d’Italia, guidato da Giorgia Meloni, che ha annunciato che farà un’opposizione “responsabile” o “patriottica”.

Spetta a Draghi trovare un equilibrio tra le varie componenti politiche, oltre che sul programma, anche sulla formazione della squadra di governo. Come prevede l’articolo 92 della Costituzione, infatti, i ministri sono nominati con decreto del presidente della Repubblica, su proposta del presidente del Consiglio dei ministri. Qui la biografia completa di Mario Draghi.

Messaggio politico elettorale. Committente: Tobia Zevi

Leggi anche:1. Da Dell’Utri a Bontate: il curriculum di Berlusconi ci impone di dire No al nuovo governo (di A. Di Battista) /2. Torna a casa Lassie, torna a casa Renzi: ecco su cosa si combatterà la sfida del prossimo anno nel Pd / 3. Nadia Urbinati a TPI: “La reputazione di Draghi è un passaporto, ma in Parlamento non basterà” /4. La mossa di Grillo: sì a Draghi in cambio del ministero ecologico (e con Conte leader 5s)

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.