Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 07:28
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Di Maio annuncia: “Nuovo Piano casa, 600mila alloggi per single, giovani coppie e famiglie a basso reddito”

Immagine di copertina

Il vicepremier ne ha parlato a Palazzo Chigi

Di Maio: “Nuovo Piano casa, 600mila case per single e giovani coppie”

Luigi Di Maio annuncia un nuovo piano casa: 600mila case per single, giovano coppie e famiglie a basso reddito. Il vicepremier e ministro di Lavoro e Sviluppo Economico ne ha parlato nel corso del vertice a Palazzo Chigi.

“Un nuovo Piano Casa che prevede di ricostruire e ristrutturare 600mila alloggi già esistenti e abbandonati per destinarli a giovani coppie, single, famiglie a basso reddito”, sono state le parole del capo politico del M5S.

> Governo, incontro Salvini-Di Maio di un’ora a Palazzo Chigi. Il leader della Lega: “È andato bene”

“Sono previsti 4 miliardi per 20 anni, per un valore di 80 miliardi di investimenti. Si tratta di edifici già esistenti” e mappati: “Si evita altro consumo di suolo. Parteciperà Cdp (Cassa depositi e prestiti, nda) che ha fondi per housing sociale, Inail che si occupa di edilizia convenzionata e ci saranno contributi statali per edilizia abitativa”.

Di Maio: “Taglio del cuneo fiscale per assunzioni stabili”

Ma Di Maio ha parlato oggi anche di taglio del cuneo fiscale, rivolto a chi assume a tempo indeterminato e che non va ad incidere sull’aumento della spesa pensionistica, bensì su quello degli ammortizzatori sociali, variabile che permetterà anche di scomputare la spesa dai vincoli europei.

In sostanza, ha detto il leader del Movimento 5 Stelle, la riduzione del costo del lavoro inserita nella proposta passa attraverso l’esonero del versamento dei datori di lavoro alla Naspi, un esonero corrispondente all’1,6 per cento della retribuzione del lavoratore e solo sui contratti a tempo indeterminato. Il piano di Di Maio sul cuneo fiscale permetterà un risparmio di 4 miliardi di euro per le imprese.

Ti potrebbe interessare
Politica / Il sorprendente sondaggio su Roma: Raggi davanti a Gualtieri e Michetti in testa
Politica / Sondaggio Roma, Noto a TPI: “Ecco perché una vittoria di Michetti al ballottaggio non è scontata”
Politica / Draghi: "Finale a Roma? Non si giochi in Paesi dove il contagio sta risalendo"
Ti potrebbe interessare
Politica / Il sorprendente sondaggio su Roma: Raggi davanti a Gualtieri e Michetti in testa
Politica / Sondaggio Roma, Noto a TPI: “Ecco perché una vittoria di Michetti al ballottaggio non è scontata”
Politica / Draghi: "Finale a Roma? Non si giochi in Paesi dove il contagio sta risalendo"
Politica / Commissione Ue promuove l'Italia (ma non a pieni voti)
Politica / Migranti, incontro Draghi-Merkel: "Sì al rinnovo dell'accordo con la Turchia"
Politica / Mattarella ammonisce Draghi sui licenziamenti: con lo sblocco si rischia la “bomba sociale”
Politica / A Roma vince Gualtieri. Lepore sconfigge Conti di Italia Viva a Bologna
Cronaca / Omicidio Desirée Mariottini, Salvini contro gli imputati: “Criminali che meritano la galera”
Politica / Primarie centrosinistra Roma e Bologna oggi: candidati, come si vota, seggi
Politica / Antonio Di Pietro torna in campo con l’Italia dei Valori. E pensa anche a Roma