Covid ultime 24h
casi +16.232
deceduti +360
tamponi +364.804
terapie intensive -55

M5s, tutti contro Casaleggio: ma Conte deve sciogliere il nodo del limite di due mandati

Di Marco Antonellis
Pubblicato il 31 Mar. 2021 alle 07:52
64
Immagine di copertina

Avviso ai naviganti 5 Stelle: “Di Maio è il proprietario legale del simbolo. Paradossalmente potrebbe presentarsi alle elezioni con tutti quelli al secondo mandato e il simbolo del Movimento che Giggino detiene dal 2017…”.

Chissà come l’ex premier Giuseppe Conte, che parteciperà via zoom all’assemblea congiunta dei gruppi parlamentari M5s prevista per giovedì prossimo, scioglierà il nodo. Intanto, sono sempre di più quelli che pensano che il limite dei due mandati parlamentari ribadito con forza nei giorni scorsi da Beppe Grillo in realtà sia stato il ramoscello d’ulivo dato dal comico genovese per la riappacificazione con Casaleggio.

Ciononostante, fra i parlamentari pentastellati, la maggior parte non vede l’ora di divorziare da Rousseau.

Leggi anche: Bonaccini folgorato sulla via di Letta: ora l’alleanza col M5S (di Conte) va bene anche ai renziani dem

64
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.