Covid ultime 24h
casi +13.331
deceduti +488
tamponi +286.331
terapie intensive -4

Coronavirus, Sala: “Anni fa la malattia: vi racconto la mia storia per aiutare medici e anziani”

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 18 Mar. 2020 alle 13:11
93

“Oggi vorrei iniziare con la mia storia: anni fa sono stato in ospedale in una camera sterile per un mese, avevo fatto un trapianto di cellule staminali e le mie difese erano a zero. Tutte le volte che vedo immagini di medici all’opera penso cosa devo fare per aiutarli. E quello che possiamo fare è stare a casa: lo dico agli anziani, non andate a comprare quattro panini ogni giorno, ai ragazzi nei campetti, ai runner che possono farlo, ma mentre loro corrono felici tanti sono reclusi a casa. Sono qui a lavorare anche per il dopo: servirà una ricostruzione economica e sociale senza precedenti”: così il sindaco di Milano Beppe Sala nel video che, ogni giorno, posta sul suo profilo Facebook.

“Cosa devo fare per aiutare quel medico, quella dottoressa che sono in ospedale? Permettetemi di dire che trovo inaccettabile che ai medici non venga fatto il tampone, inaccettabile da parte della nostra sanità”, prosegue il sindaco.

Nel video-messaggio di oggi c’è tanto di Giuseppe Sala uomo che racconta uno spaccato difficile del suo passato per trasmettere qualcosa di importante e vincere su Coronavirus.

Leggi anche: 1. Il paradosso dei tamponi per il Coronavirus: se un calciatore è positivo fanno test a tutta la squadra, ma non ai medici in prima linea /2. Mascherine gratis per tutti: l’azienda italiana tutta al femminile che ha convertito la produzione industriale per il Coronavirus

3. Coronavirus, i ricercatori cinesi in Italia: “Vi abbiamo portato il plasma con gli anticorpi” /4. Coronavirus, Bergamo: così vengono curati i pazienti, sistemati anche nei corridoi

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

93
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.