Covid ultime 24h
casi +8.561
deceduti +420
tamponi +143.116
terapie intensive +21

Conte sale al Quirinale per un colloquio con il presidente Mattarella

Di Laura Melissari
Pubblicato il 8 Ago. 2019 alle 13:04 Aggiornato il 8 Ago. 2019 alle 13:39
0
Immagine di copertina

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha lasciato Palazzo Chigi, si apprende da fonti parlamentari, per recarsi al Quirinale per un colloquio con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

La tensione in queste ore è alta, dopo il voto di ieri al Senato, in cui la maggioranza si è spaccata sul voto alla Tav.

Il vicepremier Salvini nella serata di ieri, da un comizio a Sabaudia, aveva dato un ultimatum al premier Conte e agli alleati del M5s. O si volta pagina, o meglio andare a elezioni anticipate. E ha chiesto che sia il premier Conte a prendere in mano la situazione e gestire la “crisi”, prendendosi la responsabilità di un eventuale rimpasto di governo, un Conte bis.

A questo link tutti gli ultimi aggiornamenti sulle tensioni nella maggioranza e sull’eventualità di una crisi di governo.

Poche ore fa Luigi Di Maio ha convocato a Palazzo Chigi i capigruppo di Senato e Camera. Il vicepremier del M5s non sembra avere intenzione di aprire nessuna crisi di governo, non prima di aver portato a casa la riforma costituzionale sul taglio del numero dei parlamentari.

Dopo circa un’ora da quando Conte è salito al Quirinale per un colloquio con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il presidente del Consiglio è rientrato a piedi a Palazzo Chigi.

Il premier, che si è mostrato sorridente, non ha risposto alle domande dei cronisti che gli chiedevano conferma del suo incontro al Colle. Conte ha ringraziato chi gli faceva gli auguri per il buon compleanno e a sua volta ha detto: “Auguri e buon lavoro”.

Le notizie trapelate dopo l’incontro rivelano che il presidente del Consiglio ha avuto un colloquio informativo con il Capo dello Stato per fare il punto della situazione. Non si è quindi parlato di apertura di crisi né tanto meno di dimissioni del premier.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.