Covid ultime 24h
casi +14.078
deceduti +521
tamponi +267.567
terapie intensive -43

Le consultazioni in tre minuti | VIDEO

Di Madi Ferrucci
Pubblicato il 28 Ago. 2019 alle 20:17 Aggiornato il 28 Ago. 2019 alle 20:56
0

Le consultazioni al Quirinale in tre minuti | VIDEO

Oggi 28 agosto si è tenuto il secondo giro di consultazioni dei partiti maggiori al Quirinale. Il M5s è l’ultimo dei partiti ricevuti dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Luigi Di Maio al termine delle consultazioni ha annunciato l’accordo col Pd  per la formazione di un governo “Conte bis”. Qui il discorso completo di Luigi Di Maio. Giuseppe Conte sarà quindi con molta probabilità il premier alla guida del prossimo governo Pd-M5S. Qui tutte le dirette facebook di TPI.

Salvini è uscito dalle consultazioni alle 18.30 e ha ribadito che la linea della Lega resta quella di un ritorno al voto per scongiurare la formazione di un governo diretto dai diktat europei, che lui stesso ha definito “un Monti bis”. Qui il discorso completo di Matteo Salvini.

Al termine dell’incontro con Mattarella, il segretario Nicola Zingaretti ha annunciato la sua disponibilità ad accettare il nome proposto dal M5S per l’incarico di premier. Qui il discorso completo di Nicola Zingaretti. La delegazione di Forza Italia attraverso le parole di Silvio Berlusconi ha invece dichiarato la propria contrarietà ad un governo giallo-rosso. Qui il discorso di Silvio Berlusconi.

Le consultazioni al Quirinale di Fratelli d’Italia e Leu si sono svolte nella mattina. Giorgia Meloni, in linea con il partito della Lega, ha ribadito la necessità di un immediato ritorno alle urne. Qui il discorso completo di Giorgia Meloni. Leu invece si è detto favorevole ad un governo di svolta Pd-M5S. La formazione del nuovo governo si avvicina e domani mattina Sergio Mattarella ha convocato Giuseppe Conte al Quirinale per le 9,30.

SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI CLICCA QUI <

(Se non visualizzi gli aggiornamenti continua a cliccare)

LE ULTIME NEWS SULLA CRISI DI GOVERNO

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.