Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:07
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Calanna, il Comune calabrase in cui Casapound ha vinto alle europee

Immagine di copertina

Calanna Casapound | Il Comune calabrese in cui il partito di estrema destra è arrivato primo alle europee

Calanna Casapound – Le elezioni europee non sono andate bene per Casapound. Il partito di estrema destra di matrice neo-fascista ha raccolto complessivamente poco più di 88mila e 700 voti in Italia, pari allo 0,33 per cento del totale. Un risultato inferiore rispetto ad altri movimenti minoritari, come il Partito animalista (0,60 per cento) o il Popolo della Famiglia (0,43 per cento) [qui i risultati definitivi in Italia].

Ma c’è un Comune in provincia di Reggio Calabria in cui Casapound è stato il partito più votato in assoluto. A Calanna il movimento fondato nel 2003 da Gianluca Iannone ha ottenuto infatti il 32,7 per cento dei consensi, circa il doppio di quelli registrati dal Partito democratico e da Lega.

Calanna è un piccolo Comune che conta appena 900 abitanti. Il sindaco, Domenico Romeo, in carica dal 2017, è un civico di centrodestra. Qui, alle europee, Casapound è stata votata da 98 dei 326 elettori che si sono presentati alle urne.

A trainare il partito è stato l’ex sindaco del paese, Luigi Catalano, candidato nella circoscrizione Sud, che ha ricevuto 95 preferenze ma che, complice il risultato negativo del movimento a livello nazionale, ha fallito l’elezione al Parlamento europeo [tutti i candidati di Casapound alle europee].

A Calanna il Partito democratico ha preso il 15,6 per cento (47 voti), la Lega il 12,6 per cento (38 voti) e il Movimento Cinque Stelle il 12 per cento (35 voti).

 

Europee 2019: entrambi i Mussolini esclusi dal Parlamento

Come è andato il voto ad Anagni, dove al ballottaggio c’era CasaPound

Elezioni europee 2019: tutti gli sconfitti ‘eccellenti’ da Daniela Santanché a Emma Bonino

Chi sono gli italiani eletti Parlamento europeo

Ti potrebbe interessare
Politica / Quirinale, Letta preoccupato per le trattative: “Rischiamo di perdere Draghi anche a Palazzo Chigi”
Politica / Chi è Paolo Maddalena, l’ex giudice che ha ottenuto più voti alla prima tornata per il Quirinale
Politica / Quirinale, alle 15 la seconda votazione. Il centrodestra presenta la sua rosa di nomi, muro Pd-Iv su Frattini
Ti potrebbe interessare
Politica / Quirinale, Letta preoccupato per le trattative: “Rischiamo di perdere Draghi anche a Palazzo Chigi”
Politica / Chi è Paolo Maddalena, l’ex giudice che ha ottenuto più voti alla prima tornata per il Quirinale
Politica / Quirinale, alle 15 la seconda votazione. Il centrodestra presenta la sua rosa di nomi, muro Pd-Iv su Frattini
Politica / Quirinale, Liliana Segre: “No scheda bianca, oggi voterò un nome. Per me sacrificio essere qui”
Politica / Chi è Carlo Nordio, il candidato proposto da Fdi come presidente della Repubblica
Politica / Le trattative prima del voto, dialogo tra Letta e Salvini: oggi nuovi incontri
Politica / Chi è Elisabetta Belloni e perché potrebbe essere la prima donna presidente (del Consiglio o della Repubblica)
Politica / Elezione del Presidente della Repubblica diretta tv e live streaming: dove vedere le votazioni live
Politica / A che ora è l’elezione del Presidente della Repubblica: l’orario delle votazioni
Politica / Quirinale, 672 schede bianche: prima fumata nera. Salvini incontra Draghi, poi vede Letta e Conte: "Si è aperto un dialogo". Il leghista: "Nelle prossime ore diverse proposte del centrodestra"