Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:11
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Legittima difesa, la vignetta satirica di Vauro fa infuriare Salvini: la polemica sui social

Immagine di copertina

Matteo Salvini ha un nuovo nemico: Vauro. Il vicepremier ha promesso di querelare il vignettista per la sua satira sulla legittima difesa.

La vignetta, pubblicata su Left, ritrae il ministro dell’Interno che accidentalmente di spara un colpo di pistola in fronte, scambiando l’arma per un telefonino. Nel disegno Salvini indossa la sua ormai tradizionale divisa della polizia.

“Nuova legge sulla legittima difesa. Selfie fatale. Quando scambiò la pistola per il telefonino”, recita la didascalia di Vauro.

Salvini ha annunciato che querelerà il vignettista. “E poi è Salvini che “semina odio”… Querela per il signor Vauro, che dite? E, alla faccia dei sinistri, buona giornata Amici”, scrive sui suoi profili social il ministro

Come fa notare Selvaggia Lucarelli, alcuni anni fa la posizione di Salvini sulla satira era ben diversa. “Gli piaceva tanto la satira occidentale, quando non era gradita ai nemici musulmani”, scrive la giornalista su Facebook.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI