Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:21
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Il video dei The Jackal che cantano Despacito con l’autore del tormentone

Immagine di copertina

Dopo il video da oltre 2 milioni e 700mila visualizzazioni, il fenomeno del web torna a scherzare con Loius Fonsi, il cantante della hit famosa in tutto il mondo

Con oltre 2 milioni e 700mila visualizzazioni, il video dei The Jackal sugli effetti di Despacito sulla gente aveva conquistato il web solo tre settimane fa.

I The Jackal prendevano in giro la hit da un miliardo e mezzo di visualizzazioni, cantata dal portoricano Loius Fonsi, e che da 5 mesi è il tormentone mondiale in salsa latina reggaeton.

I The Jackal, per chi ancora non li conoscesse, sono il fenomeno del web che gioca con ironia attraverso dei brevi video sugli stereotipi italiani attraverso cui commentano l’attualità, si perdono su Google e citano le grandi pellicole.

Tra gli spezzoni più famosi girati dai ragazzi di Napoli, si ricorda il video degli “Effetti di Gomorra sulla gente”.

“Questa è l’ultima volta che la cantiamo”, affermavano i The Jackal nel loro video del 18 maggio dedicato al tormentone. E invece non è andata così e gli ironici provocatori hanno pubblicato un nuovo video nel quale compare proprio Loius Fonsi, che accetta simpaticamente di prendere parte al gioco della presa in giro.

I The Jackal, all’ennesimo passaggio della canzone in radio durante un viaggio in auto, decidono di spegnere pur di non cadere più nel ritmo coinvolgente di Despacito. Ed è allora che Loius Fonsi, dalla macchina accanto, comincia a sorpresa a intonare la canzone:

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI