Covid ultime 24h
casi +9.938
deceduti +73
tamponi +98.862
terapie intensive +47

La guerra tra Roma sud e Roma nord: Romolo+Giuly

Il video che ironizza sulla grande rivalità tra i due mondi della capitale con una rappresentazione caricaturale dei loro personaggi più tipici

Di TPI
Pubblicato il 6 Ott. 2016 alle 09:18
0
Immagine di copertina

L’eterna faida tra Roma nord e Roma sud, entrambe racchiuse all’interno del Grande raccordo anulare ma separate da caratteri completamente diversi, per non dire opposti, e quasi irreconciliabili: l’opulente e tracotante Roma nord che guarda dall’alto in basso una Roma sud verace, chiassosa e lampadata che a sua volta deride le Hogan e i mocassini degli abitanti di Roma nord.

Come si diceva nei film Western di una volta, “Questa città è troppo piccola per tutti e due”. E se il resto d’Italia ancora non ne è a conoscenza, è bene che lo sappia: ci sono due Roma, due mondi separati da un confine invisibile ma reale quanto lo era il muro di Berlino, uno gravita intorno a Ponte Milvio, l’altro si ritrova ogni notte a San Paolo.

È questa la storia che racconta con grande ironia “Romolo+Giuly”, un cortometraggio prodotto dalla Zerosix, rintracciando l’annosa rivalità tra Roma sud e Roma nord addirittura nella coppia di gemelli più famosi della capitale, Romolo e Remo, e proseguendo con la tragicomica e romantica storia d’amore tra i rampolli di due famiglie, Montacchi e Copulati, che si sono giurate odio eterno.

Romolo+Giuly prodotto dalla ZeroSix Productions di Federico Ferrante e Giulio Magnolia, regia di Michele Bertini, scritto da Giulio Carrieri da un soggetto sviluppato con Michele Bertini Malgarini e Alessandro D’Ambrosi. Interpretato da Alessandro D’Ambrosi, Michelle Carpente, Federico Pacifici, Massimo Ciavarro, David Pietroni, Matteo Nicoletta, Niccolò Senni.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.