Me

Vicenza, trascina una donna fuori dall’auto e la uccide investendola

Di Futura D'Aprile
Pubblicato il 13 Mar. 2019 alle 17:42 Aggiornato il 13 Mar. 2019 alle 17:59
Immagine di copertina

Nel pomeriggio del 13 marzo 2019 un uomo ha costretto con la forza una donna ad uscire dalla sua Mercedes per rubarle l’auto.

L’episodio è avvenuto a Noventa Vicentina, in provincia di Vicenza.

Dopo aver fatto scendere la donna e averla scaraventata a terra, l’aggressore l’ha investita con l’auto: la signora è stata trasportata all’ospedale di Vicenza ed è morta poche ore dopo a causa delle ferite riportate.

L’uomo ha poi abbandonato l’auto e si è allontanato salendo sulla vettura di un complice. I ladri non sono riusciti a fare molta strada: i due si sono schiantati contro un muro di un supermercato, ma hanno rubato una terza auto.

Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri, mentre in tutta la zona sono stati disposti i posti di blocco.

Secondo quanto riportato dai media locali, la vittima è una donna di poco più di 50 anni di cui non si conoscono ancora le generalità.

“È un fatto increscioso e gravissimo e stiamo aspettando che gli inquirenti facciano chiarezza su quanto accaduto nella speranza che i responsabili siano catturati”,ha commentato il sindaco Marcello Spigolon.

“La comunità è sconvolta per la gravità del fatto e perché, vista la dinamica, l’orario e il luogo poteva coinvolgere anche altre persone, anche dei bambini”.

Notizia in aggiornamento