Gli U2 in concerto a Roma insieme a Noel Gallagher a luglio

La band irlandese tornerà sui palchi internazionali dal 12 maggio per celebrare i 30 anni del loro album "The Joshua Tree", con una data prevista allo Stadio Olimpico

Di TPI
Pubblicato il 9 Gen. 2017 alle 12:32
0
Immagine di copertina

Non suonavano in Italia dall’ottobre 2010, quando si esibirono allo Stadio Olimpico di Roma, e hanno scelto lo stesso luogo per il loro ritorno sui palchi italiani: si parla degli U2, che nel loro nuovo tour 2017 hanno incluso anche un concerto il 15 luglio presso lo stadio della capitale.

Si tratterà di un tour finora inedito nella storia della band irlandese, visto che avrà come fulcro la celebrazione dei trent’anni dall’uscita dello storico album The Joshua Tree, considerato da molti il capolavoro del gruppo e quello che li consacrò come superstar mondiali nel 1987.

L’album uscì il 9 marzo di quell’anno, e mise in fila una serie di singoli di straordinario successo, tra cui With or Without You, Where the Streets Have No Name e I Still Haven’t Found What I’m Looking For, ancora oggi tra i pezzi portanti delle scalette dei concerti del gruppo di Bono e The Edge.

Durante tutte le date del tour internazionale, che prenderà il via a Vancouver il 12 maggio, l’album verrà infatti eseguito per intero, oltre ovviamente a molti altri successi delle diverse fasi della carriera della band.

Inizialmente il gruppo suonerà in Nord America, e si sposterà quindi verso l’Europa l’8 luglio a Londra, terminando a Bruxelles il primo agosto. Per ora le date previste sono solo otto (Londra, Berlino, Roma, Barcellona, Dublino, Parigi, Amsterdam e Bruxelles), ma è probabile che almeno in alcune di queste tappe verrà aggiunta una seconda data, come spesso è accaduto in passato a causa dell’alta richiesta di biglietti.

Quelli per la data di Roma verranno messi in vendita lunedì 16 gennaio alle ore 10, e nei prossimi giorni verranno diffusi i dettagli per quanto riguarda i costi.

Per le date europee ci sarà un supporter d’eccezione sul palco prima della band: l’ex Oasis Noel Gallagher, affiancato dai suoi High Flying Birds, che aprirà i concerti, mentre negli Stati Uniti e in Canada l’onore sarà affidato a Mumford & Sons, The Lumineers e One Republic.

Queste le date del tour:

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.