Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 22:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Due scosse di terremoto in Emilia, la più forte di magnitudo 3.9

Immagine di copertina

La prima alle 2.33 di notte, la seconda alle 3.07 di magnitudo 2.2. L'epicentro è stato registrato a Bagnolo in Piano, in provincia di Reggio Emilia. Non si constatano danni a cose o persone

La terra torna a tremare in Emilia: un primo terremoto, il più forte, di magnitudo 3.9 si è verificato alle 2.33 a 3 km da Bagnolo in Piano, in provincia di Reggio Emilia, registrato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) a 9 km di profondità. terremoto emilia oggi

Eventuali nuovi dati o analisi, avverte un comunicato dell’Istituto, potrebbero far variare le stime dell’entità del sisma.

La scossa è stata confermata su Twitter dalla Provincia di Reggio Emilia.

La scossa è stata avvertita distintamente in città, ma anche a Mantova, a Correggio, a Suzzara, Parma, Modena – fino in Veneto e in Lombardia – stando ai tanti tweet di chi ha sentito tremare la terra ed è stato anche svegliato dal “forte boato”.

Poi, alle 3.07, una seconda scossa, di intensità minore: alle 3,07, stavolta a 2 km da Bagnolo in Piano e a una profondità di 3 km, magnitudo 2.2.

Per il momento sembra che non siano stati registrati danni.

Nella notte sono proseguite anche le scosse in Molise, con epicentro vicino a Montecilfone, la località in provincia di Campobasso dove da alcuni giorni si susseguono eventi sismici.

In particolare, dal 14 agosto sono stati 210 i terremoti registrati dai sismografi di cui almeno 24 con una magnitudine uguale o superiore a 2. Il 16 agosto lo sciame sismico è arrivato anche a toccare quota 5,1.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI