Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:27
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Terremoto Catania: 4 scosse nella notte di magnitudo 4.8, crollati cornicioni

Immagine di copertina
Credit: Ciak Telesud, emittente di Paternò

Terremoto Catania – Nella notte del 5 ottobre è stata avvertita una forte scossa di terremoto di magnitudo 4.8 in provincia di Catania, a pochi chilometri da Santa Maria di Licodia. Alle ore 2.34 la terra ha tremato. Le scosse, che sono state 4 in tutto di cui alcune di magnitudo più bassa, sono state sentite da Messina a Ragusa. L’ipocentro è stato a una profondità di 9 chilometri.

La prima (magnitudo 2.2) alle ore 2.14, la seconda (magnitudo 2.0) alle 2.26. Poi alle ore 2.59 ancora una scossa nella zona di Biancavilla di magnitudo 2.5. Alcune persone sono state trasferite all’ospedale a Catania per attacchi di panico o lievi ferite.

La scossa ha provocato il crollo di alcuni cornicioni, nella chiesa di Santa Maria di Licodia e a Palazzo Ardizzone, ex sede del municipio. I due paesi maggiormente interessati dai danni sono stati Adrano e Biancavilla.

I cittadini sono usciti dalle proprie case e hanno dato l’allarme via social.

Al momento sono in corso verifiche da parte di carabinieri e vigili del fuoco per valutare l’entità dei danni.

I più devastanti terremoti avvenuti in Italia negli ultimi cinquant’anni

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI