Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:41
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Maltempo, scuole chiuse il 24 gennaio per allerta meteo: ecco dove

Immagine di copertina

SCUOLE CHIUSE OGGI 24 GENNAIO – Tra la notte del 23 e del 24 gennaio 2019 l’Italia sarà al centro di una nuova onda di maltempo che colpirà anche la capitale: sono attese nevicate anche a bassa quota e in pianura, con particolare interesse nelle regioni centro-settentrionali.

La colpa delle rigide temperature è il flusso di aria gelida proveniente dalla Groenlandia.

In vista dell’arrivo della neve, diversi comuni hanno deciso all’ultimo minuto di chiudere le scuole per garantire la sicurezza degli studenti.

In Toscana e Umbria le lezioni sono state sospese già il 23 gennaio, ma nel corso della giornata l’allerta meteo è stata estesa anche in Sardegna: l’avvertimento della Protezione civile ha fatto sì che l’amministrazione comunale di Nuoro decidesse di chiudere le scuole di ogni ordine e grado nella giornata di giovedì 24 gennaio.

Nell’isola sono previsti venti localmente forti fino a burrasca sulle coste occidentali e su quelle nord orientali.

Scuole chiuse anche a Tempio Pausania, Calangianus, Luras e Sant’Antonio di Gallura, Bitti, Ollolai, Ovodda e Macomer, sempre in Sardegna.

In Liguria è stata disposta invece la chiusura degli istituti scolastici di Celle Ligure, come scritto su Facebook dal sindaco Renato Zunino: “Domani le scuole saranno chiuse per il rischio di formazioni di ghiaccio durante la notte nelle strade e pericolo per il transito di scuolabus”.

In Piemonte le chiuse le scuole saranno chiuse il 24 gennaio a Ovada, in provincia di Alessandria a causa del pericolo ghiaccio: nella notte è atteso un drastico calo di temperature.

Ad Aqui resteranno chiuse solo le superiori.

Neve a Roma 2019 – L’ondata di maltempo che sta colpendo in queste ore l’Italia rischia di portare qualche fiocco di neve a Roma, tra il 24 e il 25 gennaio 2019. Si tratta ogni volta di un evento spettacolare e anche piuttosto raro per la nostra Capitale, che non è abituata a questo tipo di evento meteorologico.

L’anno scorso, a febbraio, una copiosa nevicata ha toccato la Capitale. Il precedente caso risale addirittura al 2012, ben sei anni prima. Quest’anno il fenomeno potrebbe ripetersi, grazie all’effetto del Burian.

Eppure i meteorologi al momento danno come poco probabile una nevicata su Roma nelle prossime ore. I fiocchi sono caduti invece nella provincia romana, nelle notte del 22 gennaio, colpendo soprattutto Rocca di Papa, la zona dei Campi di Annibale e Rocca Priora.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI