Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:21
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Gravissime irregolarità igieniche: sigilli al ristorante che ospitava Marco Bocci per la Festa della Donna

Immagine di copertina

Doveva essere una serata di puro svago, pensata per la Festa della Donna e aperta a un pubblico sia femminile che maschile in un ristorante di Vibo Valentia. Ospite d’onore: l’attore Marco Bocci.

E invece nulla è andato come previsto: i Carabinieri della stazione di Pizzo Calabro, nel Vibonese, coadiuvati dagli specialisti del Nas di Catanzaro e del Nucleo ispettorato del lavoro di Vibo Valentia, hanno eseguito un controllo nel locale dove era stata organizzata  l’attesa serata a tema.

Il controllo ha riscontrato “gravissime irregolarità” dal punto di vista igienico sanitario, fra le quali: prodotti ittici scaduti e mal conservati; alimenti ammuffiti utilizzati per la preparazione dei piatti da servire; escrementi di gatto e di topo accanto ai vassoi predisposti per la serata.

Sulla pagina Facebook dell’evento gli organizzatori scrivevano: “Eleganza, comfort, qualità”.

Dieci lavoratori in nero sono stati poi sanzionati. Alcuni di loro hanno anche cercato di nascondersi al controllo chiudendosi all’interno della cella frigorifera del locale.

Il cibo e l’intera area della cella frigorifera sono stati sequestrati. Il titolare del locale è stato denunciato alla Procura di Vibo Valentia e sanzionato con 40 mila euro di multa. In più è stata revocata la licenza di somministrazione di alimenti.

Nonostante la brutta sorpresa per tutti gli ospiti del locale, la serata con l’attore Marco Bocci, è proseguita in un altro locale, un hotel di Vibo Valentia.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI