Covid ultime 24h
casi +19.143
deceduti +91
tamponi +182.032
terapie intensive +57

Quali sono i paesi ideali per chi decide di vivere all’estero?

La ricerca internazionale "The world through expat eyes", analizza vari indicatori per stilare le classifiche sui migliori e i peggiori paesi per gli expat

Di Laura Melissari
Pubblicato il 28 Set. 2016 alle 13:13
0
Immagine di copertina

Taiwan, Uganda, Costa Rica, Messico. Sono questi i paesi in cui, se doveste decidere di trasferirvi all’estero, sareste meglio accolti. Lo rivela la ricerca internazionale “The world through expat eyes” (Il mondo attraverso lo sguardo degli espatriati) che analizza numerosi indicatori per stilare delle classifiche sui migliori e i peggiori paesi in cui trasferirsi all’estero sotto vari punti di vista. Eccone alcuni dei più significativi:  

1) I paesi più cordiali: 

2) I paesi con la qualità della vita migliore:

3) I paesi con le migliori condizioni climatiche:

4) I paesi con la qualità dell’ambiente migliore:



5) I paesi in cui è più facile farsi degli amici:

I paesi in cui è più facile trovare un lavoro

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.