Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:57
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Più di una semplice orchestra

Immagine di copertina

L’orchestra sinfonica italiana AllegroModerato è formata da cinquanta musicisti con disabilità psichiche e mentali

Davide e Alexis cercano l’intesa mentre suonano le percussioni. Il papà di Daniele vorrebbe imparare a suonare il sax dal figlio. Per Stefano il bello dell’orchestra è condividere la musica.

L’orchestra sinfonica italiana AllegroModerato è formata da cinquanta musicisti con disabilità psichiche e mentali, professionisti e insegnanti. Si esibisce in tutta Italia e all’estero, in concerti che prevedono rielaborazioni di opere dei maggiori compositori sinfonici come Ludwig van Beethoven e Igor Stravinskij.

I concerti si svolgono in opedali, carceri, scuole, associazioni, luoghi che si contraddistinguono più per il disagio che per la musica. Il breve documentario, diretto da Patrizia Santangeli e che vede la partecipazione dell’attrice Lella Costa, rivela il retroscena dell’orchestra e mostra i volti, le storie e le voci delle persone che la compongono.

Il 3 dicembre si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale per i diritti delle persone con disabilità, istituita dall’Onu con lo scopo di promuovere il diritto delle persone disabili alla propria tutela e all’integrazione lavorativa e sociale.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI