Covid ultime 24h
casi +19.143
deceduti +91
tamponi +182.032
terapie intensive +57

Cosa è successo oggi nel mondo

Le notizie senza giri di parole su The Post Internazionale

Di TPI
Pubblicato il 1 Giu. 2015 alle 20:06
0
Immagine di copertina

Siria: la Bbc è entrata in possesso di un video in cui alcuni miliziani dell’Isis torturano un ragazzo di 14 anni.

Italia: il Partito Democratico (Pd) ha vinto in cinque delle sette regioni al voto, strappando la Campania al centrodestra ma perdendo in Liguria. La Lega Nord sorpassa Forza Italia e diviene primo partito del centrodestra, nonché terzo a livello nazionale dopo il Pd e il Movimento Cinque Stelle. Al momento è in corso lo spoglio per le elezioni comunali.

Nigeria: almeno 69 persone sono morte a Onitsha, nel sud del Paese, in seguito all’esplosione di un’autocisterna.

Iraq: sono proseguiti gli scontri nella provincia di Anbar, nell’ovest del Paese, dove l’Isis ha ucciso 45 agenti iracheni in un attentato suicida contro una caserma.

Unione europea: la Francia e la Germania hanno chiesto di rinegoziare il criterio di redistribuzione dei migranti sbarcati in Italia e Grecia previsto nel piano dell’Unione europea.

Stati Uniti: a partire da oggi l’Nsa, l’agenzia nazionale per la sicurezza, non potrà più raccogliere dati telefonici grezzi.

Bangladesh: il proprietario del palazzo crollato il 24 aprile 2013 uccidendo 1.130 persone, tra cui soprattutto operai tessili che lavoravano nelle fabbriche presenti al suo interno, è stato accusato di omicidio.

Yemen: un video della consulente francese Isabelle Prime, rapita lo scorso 24 febbraio, è stato diffuso su Youtube dai suoi sequestratori.

Italia: la procura di Roma ha ottenuto il giudizio immediato per 34 persone indagate per Mafia Capitale, tra cui Massimo Carminati. Il processo avrà inizio il prossimo 5 novembre.

Siria: i miliziani dell’Isis hanno raso al suolo il carcere di Palmyra, considerato un simbolo del regime di Assad.

Yemen: un cittadino statunitense e uno di Singapore detenuti dai ribelli houthi sono stati liberati e trasferiti in Oman.

Cina: ha firmato un accordo di libero scambio con la Corea del Sud che abolirà la maggior parte dei dazi doganali.

Afghanistan: il premier italiano Matteo Renzi si è recato nel Paese per incontrare i militari italiani in missione a Herat.

Italia: la polizia ha arrestato due ragazzi di 17 e 19 anni di etnia rom accusati di aver investito con la macchina, uccidendola, una donna filippina lo scorso 27 maggio.

Russia: il ministro degli Esteri italiano Paolo Gentiloni si è recato oggi nel Paese per incontrare il suo omologo Sergej Lavrov.

Giappone: Solar Impulse 2, l’aereo a energia solare che sta tentando di fare il giro del mondo, è stato costretto a un atterraggio nella città di Nagoya per il peggioramento delle condizioni atmosferiche sull’oceano Pacifico.

Le notizie senza giri di parole su The Post Internazionale (@thepostint)

Iscriviti alla newsletter: http://goo.gl/w2kb5E 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.