Covid ultime 24h
casi +21.273
deceduti +128
tamponi +182.032
terapie intensive +80

Cosa è successo oggi nel mondo

Le notizie senza giri di parole su The Post Internazionale

Di TPI
Pubblicato il 22 Mag. 2015 alle 19:16
0
Immagine di copertina

Siria: è stato rapito il prete sirocattolico Jacques Murad. Si trovava presso il monastero di Mar Elian, a sudest di Homs e fa parte della stessa comunità di padre Paolo Dall’Oglio, il prete gesuita rapito nel 2013.

Arabia Saudita: un attentato suicida contro una moschea sciita a Kudeih, nell’est del Paese, ha ucciso almeno venti persone. L’attentato è stato rivendicato dall’Isis.

Ucraina: un rapporto di Amnesty international ha denunciato l’uso sistematico della tortura e di esecuzioni sommarie dei prigionieri da parte sia dell’esercito governativo che dei ribelli filorussi.

Irlanda: oggi si vota il referendum per decidere se rendere legale o no il matrimonio omosessuale nel Paese.

Siria: secondo l’Onu, circa un terzo dei 200mila abitanti di Tadmor, l’odierna Palmyra, è scappato dalla città da quando è stata occupata dall’Isis.

Ucraina: l’Unione europea ha dato il via libera a un prestito di 1.8 miliardi di euro a Kiev. Si tratta del prestito più grande mai varato dall’Ue verso un Paese non europeo.

Messico: la polizia sta indagando sulla scomparsa di 15 ragazzi nella città di Chilapa, nello stato di Guerrero.

Israele: la nuova viceministra degli Esteri, Tzipi Hotovely, ha dichiarato in un incontro con i diplomatici del suo Paese che l’intera terra di Israele appartiene agli ebrei.

Italia: Abdelmajid Touil, arrestato in provincia di Milano con l’accusa di essere stato complice dell’attentato al museo del Bardo di Tunisi dello scorso 18 marzo, ha rifiutato l’estradizione in Tunisia e si è dichiarato innocente.

Gaza: il tasso di disoccupazione nella striscia, pari al 43 per cento, è il più alto del mondo.

Colombia: i guerriglieri delle Farc hanno annunciato la sospensione del cessate il fuoco unilaterale dopo che il governo ha ucciso 26 paramilitari in un’offensiva.

Unione europea: secondo il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, le stime sulle prospettive economiche sono le migliori da sette anni a questa parte.

Mediterraneo: Cina e Russia hanno effettuato esercitazioni militari congiunte nel mar Mediterraneo.

Italia: otto persone sono state arrestate a Roma con l’accusa di sfruttamento della prostituzione minorile. Secondo gli inquirenti, avrebbero organizzato un giro di prostituzione che coinvolgeva minorenni di etnia rom.

Le notizie senza giri di parole su The Post Internazionale (@thepostint)

Iscriviti alla newsletter: http://goo.gl/w2kb5E 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.