Covid ultime 24h
casi +23.225
deceduti +993
tamponi +226.729
terapie intensive -19

Dieci cose da sapere per iniziare la giornata

Tutti i fatti più importanti che dovete sapere per il 9 marzo 2017

Di TPI
Pubblicato il 9 Mar. 2017 alle 07:06
0
Immagine di copertina

Qui di seguito un elenco delle dieci notizie da sapere per iniziare la giornata:

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

1)  Russia: Il ministro degli Esteri tedesco Sigmar Gabriel arriverà in visita a Mosca, dove incontrerà il presidente Vladimir Putin e il ministro Sergei Lavrov. Nella capitale russa arriverà anche il presidente turco Erdogan.

2) Germania: In programma a Francoforte il consiglio direttivo della Bce per la decisione sui tassi. 

3) Corea del Sud: Inizia la prima audizione nel processo a carico del vicepresidente di Samsung, Jay Y. Lee, accusato di corruzione.

4) Russia: Il presidente Vladimir Putin incontra il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu al Cremlino.

5) Siria: Un gruppo di marines è arrivato nel paese per sostenere le forze locali nell’offensiva verso Raqqa, mentre Trump valuta di dispiegare fino a mille soldati in Kuwait per la lotta all’Isis.

6) Stati Uniti: Continuano le indagini sul cosiddetto Ciagate: la fuga di informazioni non sarebbe stata causata da hacker stranieri, ma da dipendenti dell’agenzia. L’Fbi interrogherà circa mille persone.

7) Italia: Arriva la flat tax per attirare i capitali dall’estero: chi risiede fuori dal territorio nazionale e si sposta in Italia potrà attivare una tassa fissa da 100.000 euro l’anno.

8) Unione europea: In programma oggi a Bruxelles la riunione del Consiglio europeo al quale parteciperà il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. Al centro del confronto il tema immigrazione e il nodo dell’Europa a due velocità.

9) Italia: Votazione al senato sul decreto legge povertà: il piano nazionale prevede una dotazione di 1,6 miliardi per dare sostegno fino a 400 euro mensili a 400 mila famiglie.

10) Germania: La cancelliera tedesca Angela Merkel riferisce alla camera bassa del parlamento in vista del summit Ue di Roma.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.