Covid ultime 24h
casi +13.114
deceduti +246
tamponi +170.633
terapie intensive +58

Cosa succede oggi nel mondo

Tutto quello che c'è da sapere per la giornata del 6 dicembre 2016

Di TPI
Pubblicato il 6 Dic. 2016 alle 06:59
0
Immagine di copertina

Italia – Su richiesta del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il premier Matteo Renzi ha rimandato la formalizzazione delle sue dimissioni per consentire l’approvazione della legge di bilancio in Senato entro la fine della settimana. La riunione della direzione del Pd, dove saranno chiariti i nuovi equilibri del partito, è stata rimandata a domani. Il ministro dell’Interno Angelino Alfano non esclude di andare al voto entro la fine di febbraio. Intanto, la riunione dei ministri delle Finanze dell’eurogruppo ieri si è conclusa con la richiesta al futuro governo italiano di prendere le misure necessarie per rispettare il patto di stabilità. La cancelliera Angela Merkel si è detta dispiaciuta delle dimissioni di Renzi, aggiungendo di aver sempre sostenuto le sue politiche di riforma.

Stati Uniti – La Casa Bianca sta cercando di rassicurare Pechino dopo la telefonata della scorsa settimana tra il presidente eletto Donald Trump e la presidente di Taiwan Tsai Ing-wen, che per l’amministrazione Obama potrebbe minare i progressi compiuti nelle relazioni con la CIna. La chiamata ha rischiato di provocare una crisi diplomatica con Pechino, che ritiene che l’isola di Taiwan sia una sua provincia in mano a forze separatiste.

Siria – Il governo russo ha detto che inizierà le trattative con gli Stati Uniti per la ritirata dei ribelli da Aleppo, dove le forze governative di Bashar al-Assad e gli alleati di Mosca stanno conquistando il territorio a est della città dalle mani dei ribelli. Intanto, Russia e Cina hanno posto il veto su una risoluzione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite per istituire una tregua di sette giorni nella città siriana.

India – Si è spenta a 68 anni per un attacco cardiaco Jayalalithaa Jayaraman, la “lady di ferro” indiana. La governatrice dello stato meridionale di Tamil Nadu era ricoverata in ospedale da oltre due mesi. Prima di diventare una politica influente, “Amma” – come la chiamavano i suoi sostenitori – faceva l’attrice e aveva recitato in circa 140 film. Nel paese è lutto nazionale.

Israele – Il parlamento ha approvato in via preliminare un controverso provvedimento per legalizzare retroattivamente migliaia di insediamenti illegali in territorio palestinese, descritto dai critici come “un’invasione”. La legge ha bisogno di tre votazioni favorevoli per entrare in vigore.

Giappone – Dopo l’annuncio di ieri sulla visita del premier Shinzo Abe a Pearl Harbor, il portavoce del leader giapponese ha detto che non si scuserà per l’attacco che uccise 2.300 militari statunitensi nel 1941. Il viaggio, programmato in occasione del 75esimo anniversario della strage, è il primo compiuto da un leader giapponese nella base navale americana dopo la strage.

Messaggio politico elettorale. Committente: Tobia Zevi

Europa – Saranno diffusi oggi i dati sul Pil europeo del secondo trimestre. Inoltre, il presidente della Commissione europea Jean-Claude Junker incontrerà oggi il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk.

Italia ∫– Si terranno oggi le celebrazioni per il nono anniversario dell’incendio nello stabilimento della Thyssen a Torino, costato la vita a sette operai.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.