Covid ultime 24h
casi +9.938
deceduti +73
tamponi +98.862
terapie intensive +47

Cosa succede oggi nel mondo

Tutti i fatti da sapere per il 15 settembre 2016

Di TPI
Pubblicato il 15 Set. 2016 alle 08:47
0
Immagine di copertina

Siria: due convogli umanitari diretti ad Aleppo sono bloccati in Siria, dopo aver oltrepassato il confine turco, al quartro giorno di tregua. 

– Stati Uniti: il governo Usa ha stanziato 38 milioni di aiuti militari verso Israele. Si tratta del più grande accordo del genere nella storia delle relazioni tra i due paesi. 

– Stati Uniti: la candidata democratica Hillary Clinton riprenderà oggi la sua campagna elettorale in North Carolina dopo qualche giorno di assenza a causa di una polmonite. 

– Europa: il parlamento europeo voterà oggi la nomina di Julian King come commissario per la Sicurezza, dopo le dimissioni di Jonathan Hill all’indomani del voto sulla Brexit. 

– Francia: i sindacati hanno indetto una nuova protesta contro la riforma del lavoro. 

– Birmania: la leader Aung San Suu Kyi ha chiesto agli Stati Uniti di ammorbidire le sanzioni nei confronti del suo paese. Il presidente Obama ha accolto con favore la richiesta. 

– Cina: il tifone Meranti, che sta interessando il sudest del paese, ha provocato la mancanza di energia per 1 milione e mezzo di case. Si tratta della tempesta più forte dell’anno. 

– Costa Rica: il paese festeggia oggi il giorno dell’indipendenza. 

– Europa: il Dalai Lama si recherà oggi in visita ufficiale al Consiglio d’Europa. 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.