Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:56
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Nasce il Movimento Arturo, il nuovo “partito” lanciato da Gazebo

Immagine di copertina

Nasce con l'obiettivo - ironico - di superare i follower del neonato Movimento democratico e progressista di Speranza (gli scissionisti del Pd) e ci riesce. Ecco cos'è

Nasce con l’obiettivo – ironico – di superare i follower del nuovo Movimento democratico e progressista di Roberto Speranza (gli scissionisti del Pd) e ci riesce. I nuovi democratici rimangono a 7mila follower mentre Movimento Arturo arriva in poche ore ai 20mila. 

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come 

Ma che cos’è? Si tratta del nuovo partito, anzi movimento lanciato da Gazebo, la nota trasmissione di Rai 3 condotta da Diego Bianchi, in arte Zoro.

“E come lo chiamiamo ‘sto creaturo? Ecco come: Arturo!”, scrivono su Twitter quelli di Gazebo. “Arturo che fa rima con futuro”, dicono facendo eco agli slogan della politica italiana, sbeffeggiando i vari uno vale uno, le rottamazioni, le diatribe interne, le scissioni. 

E intanto il Movimento Arturo annuncia la date delle primarie per scegliere il proprio segretario: il prossimo 29 aprile, un giorno prima delle primarie del Pd. E i suoi candidati saranno Diego Bianchi, Marco Dambrosio e Andrea Salerno.

Cellule e sezioni del Movimento Arturo stanno nascendo in varie parti d’Italia, con foto di tessere artigianali e tantissimo sostegno virtuale. 

Il video dell’Assemblea e delle candidature alle primarie:

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI