Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:51
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Cosa succede oggi nel mondo

Immagine di copertina

Tutti i fatti da sapere per il 4 marzo 2016

Turchia: Un’autobomba ha ucciso due poliziotti e ferito 35 persone nella provincia turca di Mardin. L’attacco è stato condotto dai militanti del Pkk nella città di Nusaybin, al confine con la Siria.

– Italia: la procura di Roma ha aperto un’inchiesta sui due italiani uccisi in Libia durante uno scontro a fuoco a Sabratha. Si tratta di Fausto Piano e Salvatore Failla, dipendenti dell’impresa Bonatti, rapiti nel luglio 2015. 

– Palestina: una donna palestinese si è lanciata con la sua auto contro un soldato israeliano in Cisgiordania. È stata poi uccisa dai militari.

– Siria: Un importante gruppo ribelle siriano ha fatto sapere che la guerra non si è fermata dopo l’accordo sul cessate il fuoco, entrato in vigore alla mezzanotte del 27 febbraio, accusando il governo di ripetute violazioni.

– Corea del Nord: Il leader nordcoreano Kim Jong Un ha detto al suo paese di essere pronto a utilizzare le sue armi nucleari in qualsiasi momento e ai militari di mettersi in modalità “attacco preventivo” di fronte alle crescenti minacce dai suoi nemici. Il 2 marzo l’Onu aveva votato pesanti sanzioni nei confronti del paese. 

– Europa: il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk il 7 marzo terrà un summit con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan per cercare di rafforzare il loro approccio comune sulla crisi migratoria. Tusk ha proposto l’idea di riportare indietro i migranti che arrivano sulle isole greche dalla Turchia.

– Brasile: la Corte Suprema brasiliana ha votato a favore delle accuse di corruzione contro il presidente della Camera bassa, Eduardo Cunha. Cunha è un rivale della presidente Dilma Rousseff, sarà processato per corruzione connessa ai contratti con la compagnia petrolifera di Stato, Petrobras.

– Grecia: la situazione al confine tra Grecia e Macedonia continua a essere critica. Migliaia di migranti sono bloccati da giorni. 

– Stati Uniti: i rivali repubblicani di Donald Trump lo hanno attaccato pesantemente durante l’ultimo dibattito elettorale, ma alla fine a malincuore hanno promesso di sostenerlo se sarà lui il candidato del partito nella corsa alla Casa Bianca. 

– Ucraina: il ministro degli Esteri dell’Ucraina dice che non vi è stata alcuna svolta a Parigi ai colloqui per ottenere un accordo di pace e ha ribadito che fino a che non sarà riportata la sicurezza non ci potranno essere elezioni nella regione di Donbass.

– Francia: se il Regno Unito voterà per l’uscita dall’Unione europea, la Francia interromperà i controlli alla frontiera, permettendo a migliaia di migranti di entrare nel paese. Lo ha promesso il presidente francese al summit sui migranti che si è tenuto ieri ad Amiens. 

– Sudafrica: la Corte costituzionale sudafricana ha respinto la richiesta di appello dell’atleta olimpionico Oscar Pistorius per fare ricorso contro la condanna per l’omicidio della fidanzata Reeva Steenkamp. 

– Iran: il primo ministro turco Ahmet Davutoglu si recherà in visita ufficiale in Iran. 

– Benin: il paese si prepara alle elezioni presidenziali del 6 marzo. 

– Regno Unito: il premier britannico David Cameron si recherà in visita in Scozia. 

– Colombia: continuano i negoziati tra rappresentanti delle Farc e del governo colombiano. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI