Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » News

Moavero in visita a Bucarest per la riunione informale dei ministri degli Esteri

Immagine di copertina
Il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi

Il ministro partecipa alla riunione dei ministri degli Esteri dei Paesi dell'Unione europea

Il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi è in visita il 31 gennaio e il primo febbraio 2019 a Bucarest, in Romania, per partecipare alla riunione dei ministri degli Esteri dei Paesi dell’Unione europea.

Il summit è organizzato nel quadro del semestre di presidenza della Romania nell’Ue.

Sul tavolo dei ministri degli Esteri vi è prima di tutto la delicata situazione attualmente in atto in Venezuela e gli sviluppi delle ultime settimane. In merito al paese latinoamericano, tutti gli Stati europei hanno sottoscritto il 26 gennaio un’apposita dichiarazione comune.

Inoltre, i Ministri prevedono svariate discussioni di aggiornamento su Medio Oriente, Cina, e sul “Partenariato orientale” dell’Unione europea e altri temi di attualità nell’ambito della politica estera.

Nella due giorni, una delle sessioni di lavoro plenarie vedrà anche la partecipazione dei ministri degli Esteri dei Paesi candidati ad aderire all’Unione.

Come di consueto, a margine del Consiglio Ue ci sono svariate riunioni bilaterali del Ministro Moavero con i colleghi. Sono già in agenda incontri con i ministri degli Esteri cipriota, Nikos Christodoulides, francese Jean-Yves Le Drian, macedone, Nikola Dimitrov, spagnolo Josep Borrell.

Riunione informale dei ministri degli affari esteri – Gymnich

Il 31 gennaio e il primo febbraio 2019 si tiene a Bucarest la Riunione informale dei ministri degli Affari esteri, nota anche come Gymnich.

Le sessioni ufficiali del Consiglio sono organizzate dal Consiglio dell’Ue e presiedute dalla presidenza del Consiglio. Tuttavia, ogni presidenza del Consiglio organizza anche riunioni informali dei ministri per discutere iniziative legate a un particolare tema o a una particolare formazione del Consiglio.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Cocaina, marijuana e funghi allucinogeni”: Harry a processo. Visto per gli Stati Uniti a rischio
Esteri / Ungheria, il parlamento ratifica l’adesione della Svezia alla Nato
Esteri / Nord Stream, dopo la Svezia anche la Danimarca chiude le indagini con un nulla di fatto: “È stato un sabotaggio deliberato ma non ci sono le basi per un’azione penale”. La Russia protesta: “Assurdo”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Cocaina, marijuana e funghi allucinogeni”: Harry a processo. Visto per gli Stati Uniti a rischio
Esteri / Ungheria, il parlamento ratifica l’adesione della Svezia alla Nato
Esteri / Nord Stream, dopo la Svezia anche la Danimarca chiude le indagini con un nulla di fatto: “È stato un sabotaggio deliberato ma non ci sono le basi per un’azione penale”. La Russia protesta: “Assurdo”
Esteri / Caso Navalny, l’entourage: “È stato ucciso perché stava per essere liberato in cambio di un ex ufficiale russo detenuto in Germania”
Esteri / Afghanistan, i talebani riprendono le esecuzioni pubbliche negli stadi: “Giustiziati tre uomini in cinque giorni”
Esteri / Iran: il cantante Mehdi Yarrahi va agli arresti domiciliari
Esteri / Biden: “Il buon sesso è la chiave per il successo di un matrimonio”
Esteri / Usa, soldato si dà fuoco davanti all’ambasciata di Israele: “Non sarò complice di un genocidio”
Esteri / Scambio di colpi tra Hezbollah e le Idf in Libano: 2 morti. Israele chiede le dimissioni del segretario generale Onu
Esteri / Burkina Faso, attentato durante la messa nel nord-est: almeno 15 morti e 2 feriti