Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:36
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Migranti in rivolta per la morte di una ragazza in un centro d’accoglienza vicino Venezia

Immagine di copertina

Venticinque operatori rimasti bloccati nell'edificio a Cona sono stati liberati dopo un intervento delle forze dell'ordine

È finita in rivolta la protesta scoppiata lunedì 2 gennaio in un centro di prima accoglienza a Cona, in provincia di Venezia, dopo la morte di una ragazza di 25 anni originaria della Costa d’Avorio a causa di un malore.

I migranti hanno denunciato il ritardo nei soccorsi e hanno dato alle fiamme alcuni mobili del centro, un’ex base missilistica dove ora vivono circa mille migranti.

A causa dei disordini 25 operatori si sono barricati in alcuni container del centro e sono stati liberati a tarda notte dopo l’intervento delle forze dell’ordine. Non si registrano feriti.

La giovane ivoriana deceduta è Sandrine Bakayoko, arrivata a Cona quattro mesi fa con il fidanzato, dopo un viaggio in gommone attraverso il mediterraneo. Si era sentita male all’alba di ieri, ma il compagno l’ha trovata priva di sensi soltanto intorno a mezzogiorno. Secondo quanto riportato dal Corriere della sera, che cita il fidanzato, la ragazza stava male da giorni.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI