Covid ultime 24h
casi +22.930
deceduti +630
tamponi +148.945
terapie intensive +9

Meteo: tregua al caldo, sabato 17 giugno in arrivo piogge e venti forti

Dopo giorni di alte temperature, sabato 17 giugno sono in arrivo precipitazioni soprattutto nel centrosud

Di TPI
Pubblicato il 16 Giu. 2017 alle 19:13 Aggiornato il 16 Giu. 2017 alle 19:14
0
Immagine di copertina

Dopo giorni di temperature particolarmente elevate, una perturbazione proveniente dai Balcani transiterà sull’Italia a partire da sabato 17 giugno, portando temporali e venti forti in modo particolare nelle regioni del centro e del meridione.

Il dipartimento della Protezione Civile ha emesso un’allerta meteo secondo cui sarebbero previste, nella mattinata del 17 giugno, precipitazioni diffuse, in alcuni casi molto intense e accompagnate da grandine e temporali. Queste condizioni dovrebbero verificarsi su Lazio, Abruzzo, Molise, Basilicata e Calabria.

Sono inoltre attesi venti particolarmente forti e di burrasca su Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e Calabria nelle ore serali.

Questa perturbazione e le conseguenti precipitazioni, porteranno anche un inevitabile calo delle temperature, favorito anche dall’anticiclone subtropicale che da giorni stazionava sulla penisola e che già dal 15 giugno ha lasciato l’Italia per dirigersi verso la penisola iberica. In quella data, infatti, un forte temporale ha colpito le regioni del nord Italia.

Nelle regioni non colpite dalla perturbazione in arrivo dai Balcani, è invece previsto sole nella giornata di sabato. Domenica 18 giugno è previsto invece il ritorno del sole su tutta la penisola, ad eccezione dell’area di Reggio Calabria dove potrebbero registrarsi alcuni piovaschi.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.